F1 2019: ecco l’allenamento estremo dei piloti!

Sergio Perez, il pilota messicano della Racing Point, mostra in un video la sua preparazione in vista dell'imminente GP di Singapore

Pensate di essere bravi al simulatore, magari con quell’F1 2019 prodotto dalla Codemasters… e credete che essere un pilota di Formula 1 sia un gioco da ragazzi? Allora non siete a conoscenza della preparazione che gli atleti del Circus iridato portano a termine ogni giorno… La prossima tappa del Circus iridato, il GP di Singapore, sarà una delle gare che porteranno al limite la tenuta fisica dei top driver della massima serie automobilistica. Si pronosticano temperature ambientali prossime (se non superiori) ai 30 gradi centigradi, associate a un’umidità particolarmente elevata che è tipica di questa località asiatica.

Condizioni difficili da affrontare… e da replicare per non arrivare impreparati: in tal senso Sergio Perez, pilota della Racing Point, ha provato ad allenare questo specifico aspetto, vale a dire la resistenza allo stress alle alte temperature. Lo ha aiutato il suo preparatore, Xavi Martos, tramite un’intensa sessione fitta di esercizi (per i muscoli del collo ma anche finalizzati alla reattività) in una sauna con 50 gradi e vapori caldi. Non ci credete? Date un’occhiata al video qua sotto!

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI