USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 GP d’Italia 2012: la Ferrari cerca il sostegno dei ferraristi

Il GP d'Italia all'Autodromo Nazionale di Monza è la gara di casa per la Ferrari. Alonso deve difendere il primato in classifica. Domenicali chiama a raccolta i tifosi Ferrari

GP d’Italia gara di casa per la Ferrari
È la 13a gara del calendario di F1 2012. Ultima in Europa, poi si vola – e si corre in Asia ed America. Leit motiv del week end, la difesa del prima in classifica piloti F1 2012 di Fernando Alonso: il pilota della Ferrari, dopo l’inopinato incidente subito a Spa-Francorchamps a causa di una scellerata manovra di Romain Grosjean, ha visto calare il suo vantaggio da 40 punti (su Webber) a 24 (questa volta su Vettel). A proposito, il maldestro pilota francese della Lotus è stato sanzionato con un gran premio di sospensione (oltre che con una multa da 50 mila euro) e a Monza viene sostituito da Jerome D’Ambrosio, terzo pilota della scuderia inglese.
Alonso quindi si rimette al volante della sua Ferrari F2012 con tutta l’intenzione (ed una certa rabbia) di riscattare l’immensa delusione del GP del Belgio.
“Naturalmente c’è stata grande delusione dal punto di vista sportivo perché il risultato finale avrebbe potuto essere certamente migliore – ha detto Stefano Domenicali, Team Principal Ferrari – Credo che, avendo visto come è andata la corsa, avremmo potuto portare a casa dei punti importanti per il campionato. Il sollievo viene dal fatto che avrebbero potuto esserci gravi conseguenze per Fernando, ma lui sta bene, non c’è nessun problema. E’ tornato con noi a Maranello sul volo charter e lunedì stava già bene, senza dolore e completamente concentrato sulla prossima gara”.
Il GP di Monza è la gara di casa per la Ferrari e Domenicali sa molto bene che è ora di dimenticarsi di Spa e concentrarsi sul prossimo week end. “Abbiamo lasciato il Belgio con la consapevolezza che il campionato è ancora nelle nostre mani. È nelle mani delle persone a Maranello, che devono migliorare la vettura perché non è ancora ai livelli a cui dovrebbe essere. La competizione è ancora molto aperta e Fernando è ancora in testa al campionato e quella è la base da cui partire per andare avanti”.

Massa bravo a soffiare punti a Webber
Ma grazie anche a Felipe Massa, che è riuscito ad arrivare una posizione davanti a Webber, i danni sono stati limitati: “Sono molto contento per Felipe – ha confermato Domenicali – Avevamo bisogno di una gara di quel tipo da lui come squadra e lui ne aveva bisogno come pilota. Dopo una difficile giornata di qualificazioni, durante la gara ha mostrato un passo molto forte. Dobbiamo vederlo ancora, non solo a Monza questo weekend ma anche per tutto il resto della stagione”.

La Ferrari chiede il sostegno dei ferraristi per la gara di casa
Il Team Principal della Ferrari poi chiama a raccolta i ferraristi, che possono dare il loro supporto dagli spalti dell’Autodromo Nazionale di Monza: “C’è una sensazione speciale per la corsa di casa ma la realtà è che il numero di punti in palio è lo stesso che negli altri 19 GP nel resto del mondo.
Vorrei poter pensare che lasceremo Monza avendo messo da parte dei punti importanti in quella che è una gara davvero speciale per noi anche dal punto di vista tecnico. Anche in uno sport molto tecnico come le corse dei Gran Premi, l’elemento umano gioca sempre un ruolo molto importante. Abbiamo tantissimi fan che ci sostengono all’Autodromo e sono sicuro che quest’emozione darà una scarica di adrenalina al team e ai piloti. Più cavalli riescono a darci i fan, meglio è! Faremo tutto ciò che possiamo per ripagarli di quel sostegno. Allo stesso tempo però, non voglio fare previsioni, voglio solo dire che spero porteremo a casa un bel bottino di punti da Monza”
.

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA Tua da 299€ al mese, TAN 3,99% - TAEG 4,81%.

Sponsor

SEAT Ibiza a metano
SEAT Ibiza a metano
OFFERTA Tua da 139€ al mese, TAN 4,99% - TAEG 6,50%.

Sponsor

Nuova SEAT Leon
Nuova SEAT Leon
OFFERTA Sportiva. Ibrida. Connessa. Tua da 19.500€.

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE