La Peugeot 208 WRX Evo attraversa l’atlantico per la gara in Canada

Si varca l'atralntico per la settima gara del campionato mondiale di rallycross

Dopo il debutto in Svezia il mese scorso, la versione evoluta della PEUGEOT  208 WRX disputa la settima manche del Campionato del Mondo FIA di Rallycross, in Canada – la prima tappa oltre Atlantico. Sul circuito di Trois-Rivières in Quebec, una delle culle dell’automobilismo in Nord America, il Team PEUGEOT Total ha già ottenuto dei bei successi e conta di proseguire su questa scia, confermando il potenziale delle evoluzioni tecniche introdotte dagli ingegneri di PEUGEOT Sport.

 

  • La manche canadese sarà l’occasione per Timmy Hansen e Sébastien Loeb di ottenere il primo risultato probante con la PEUGEOT 208 WRX EVO, che ha dimostrato un potenziale interessante in Svezia, nella sua prima uscita in gara.

 

  • Sébastien Loeb sarà particolarmente motivato a fare bene, dopo gli ultimi due risultati modesti in Norvegia e in Svezia, in cui le circostanze di gara gli hanno impedito di arrivare in finale. L’obiettivo sarà fare meglio del 3° posto ottenuto in Canada nel 2017.

 

  • Timmy Hansen aveva ottenuto una bella vittoria in Canada nel 2016, e l’aveva definita ” una delle più inattese della mia carriera” (vedi citazione sotto), il che testimonia la sua grande determinazione a concretizzare ogni opportunità. Autore di prestazioni molto promettenti dall’inizio della stagione 2018, ha dimostrato con grande talento il potenziale della PEUGEOT 208 WRX EVO nell’ultima prova del World RX, in terra svedese.

 

  • Il giovane Kevin Hansen disputerà la sua seconda corsa al volante della PEUGEOT 208 WRX utilizzata dai suoi compagni di squadra all’inizio dell’anno. Tutti e 3 i piloti hanno effettuato delle sessioni di prova il mese scorso – tra la tappa della Svezia e quella del Canada: nell’ambito di sessioni di test ufficiali organizzati dal promotore IMG a Riga, per Sébastien e Timmy, e in Francia per Kevin.

 

  • Il ‘’Grand Prix de Trois-Rivières’’ si è disputato per la prima volta nel 1967 quando alcuni appassionati di corse, ispirandosi alle gare di Monaco, decisero di organizzare una corsa per le strade della città. Il circuito del Quebec ospita il World RX dal 2014, e il suo tracciato – 1,351 chilometri composti al 59% da asfalto e al 41% da terra – è il più lungo del campionato. È famoso per il suo lungo rettilineo e per il joker lap situato all’interno del circuito. Il record sul giro in 48’009 secondi, stabilito l’anno scorso, dà un’idea significativa della velocità registrata in pista.

 

  • Il Team PEUGEOT Total è attualmente 3° nella Classifica Generale Provvisoria a Squadre, a soli 6 punti dal 2° posto. In Classifica Generale Provvisoria Piloti, Sébastien Loeb è il 1° pilota PEUGEOT, al 4° posto (a 48 punti di distanza dal leader), mentre i suoi compagni di squadra Timmy et Kevin Hansen occupano rispettivamente il 5° e il 7° posto.

 

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE