USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Le Peugeot 208 WRX entusiasmano in Svezia

Loeb secondo nel rallycross, risale nella classifica generale

Nel sesto appuntamento del Campionato del Mondo FIA di Rallycross, a Höljes (Svezia), davanti a 44 400 spettatori, le Peugeot 208 WRX danno spettacolo concludendo la finale con un duplice podio, e con la terza vittoria consecutiva di Kevin Hansen nel Campionato européo.  Nonostante le condizioni meteorologiche rese molto difficili da una pioggia intermittente, c’è stata grande battaglia con Timmy Hansen e Sébastien Loeb grandi protagonisti. Il giovane svedese, partito quinto sulla griglia, ha entusiasmato i suoi connazionali dominando la semifinale. In testa per gran parte della finale, ha poi dovuto accontentarsi in extremis del terzo posto.  Loeb, vincitore della prima manche di qualificazione, ha fatto registrare ottime prestazioni per tutto il week-end, al punto da lasciar pensare che la sua prima vittoria nel Campionato del Mondo di Rallycross potesse arrivare in Svezia. Alla fine, all’ultima curva conquista un secondo posto che gli permette di ridurre il suo divario di punti nel campionato piloti. Grazie al risultato ottenuto, il Team Peugeot Hansen, rafforza  il secondo posto nel campionato a squadre, a 32 punti dal leader.

 
Nella terza prova del Campionato europeo, Kevin Hansen si è distinto ancora una volta, ottenendo la terza vittoria in altrettante gare. Il giovanissimo pilota svedese ha attaccato per tutto il weekend di gara, anche se il risultato ottenuto non è stato così facile come i riscontri cronometrici lascerebbero intendere. Infatti, più volte mentre si trovava nella pre-griglia di partenza, si sono abbattuti degli scrosci d’acqua che hanno modificato prondamente l’aderenza del circuito.

 
Kenneth Hansen, Team Principal:  « Höljes è un luogo magico. Venerdì abbiamo fatto fatica a trovare un buon ritmo nelle prove libere. Abbiamo cambiato le regolazioni e siamo ritornati ad essere competitivi. Abbiamo avuto qualche problema nelle manche di qualificazione, ma eravamo in grado di batterci per la finale. Sébastien era soddisfatto della sua vettura. Abbiamo modificato un po’ quella di Timmy prima della semifinale ed è stato in grado di lottare come l’anno scorso fino all’ultimo. Timmy e Sébastien si sono ritrovati in finale. Comunque siano andate le cose, è stato un ottimo weekend perché lottavamo per la vittoria. Ancora una volta, Kevin ha disputato un weekend fantastico. Ma non è stato facile come in Norvegia. Su quattro vetture ne abbiamo 3 sul podio! »

 

Sébastien Loeb: « Abbiamo avuto un weekend movimentato. Abbiamo sperimentato un po’ tutte le situazioni. Ho conquistato la vittoria nella prima manche, ma un errore nella seconda mi è costato caro, perché dopo un testacoda e una foratura, ho concluso al 18° posto. Dopo un buon Q3, sono stato sfortunato e ho forato nel Q4. Nonostante tutto, mi sono qualificato in semifinale in prima fila e sono arrivato secondo nella semifinale e nella finale. Sono ottimi punti conquistati. Sono un po’ frustrato perché penso che avremmo potuto fare di più. L’aspetto positivo è che questo weekend la vettura era molto migliore. Ora andrò al Silk Way Rally che disputerò al volante della Peugeot 2008 DKR per una ventina di giorni tra Mosca e Pechino. Si preannuncia una bella avventura! »

 

Timmy Hansen:  «Che corsa! Ho avuto delle difficoltà nelle manche di qualificazione, ma ho disputato una gara incredibile nella semifinale. Dall’ultima fila, vedevo gli altri piloti arrivare larghi alla prima curva. In quel momento ho capito che avrei potuto lottare per la vittoria. Nella finale, sono partito dalla prima fila e ho fatto un’ottima partenza. Andavo forte, ma al secondo giro, mi sono lussato la spalla. Mi sono fatto male. Senza quest’inconveniente penso che avrei potuto vincere anche se, all’ultima curva si è bloccato il freno a mano e ho perso una posizione a vantaggio di Sébastien. Due vetture sul podio, è il nostro miglior risultato dall’inizio della stagione! »

 

CLASSIFICA HOLJES – SVEZIA
1. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS),
2. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX),
3. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX),
4. Anton Marklund (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo),
5. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo)
6. Mattias Ekström (EKS, Audi S1)

 

CLASSIFICA DOPO 6 MANCHE
Campionato del Mondo FIA Rallycross – Piloti

1. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 142 pts
2. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 137 pts
3. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 110 points
4. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 106 pts
5. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 106 pts
6. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 86 pts
7. Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 82 pts
8. Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1), 61 pts
9. Janis Baumanis (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 57 pts
10. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 52 pts
11. Kevin Eriksson (Olsberg MSE, Ford Fiesta ST), 49 pts
12. Davy Jeanney (Peugeot-Hansen Academy, PEUGEOT 208 WRX), 48 pts

 

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Team
1. EKS, 224 pts
2. Team Peugeot Hansen, 192 pts
3. Volkswagen RX Sweden, 152 pts

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA SEAT Tarraco, il family SUV con fino a 7 posti.

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA SEAT Tarraco, il family SUV con fino a 7 posti.

Sponsor

Nuova SEAT Leon
Nuova SEAT Leon
OFFERTA Nuova SEAT Leon FR con fari 100% LED e cerchi da 18”.
TUTTO SU Peugeot 208
Articoli più letti
RUOTE IN RETE