WRC Gran Bretagna 2018 – giornata 3: Craig Breen chiude quarto assoluto.

WRC Gran Bretagna 2018 – giornata 3: Craig Breen chiude quarto assoluto. - Foto  di

Un buon risultato per il team Citroën.

Particolarmente combattivi in questa ultima giornata di gara, Craig Breen e Scott Martin hanno terminato al quarto posto, un risultato eccellente, ben meritato. Mads Ostberg e Torstein Eriksen si sono dovuti accontentare di un ottavo posto che non riflette il loro livello di performance di questo weekend.

Con i primi quattro riuniti in 13’’5, la lotta in quest’ultima giornata di gara iniziata all’alba con la nuovissima speciale di Elsi (10,06 km), particolarmente stretta, tecnica e fangosa…si preannunciava particolarmente agguerrita.

Lanciarsi nella mischia in queste condizioni non è mai facile ma Craig Breen, arrivato nella mattina a 1’’7 dal terzo, ha provato con coraggio a cogliere l’occasione. Dopo una buona prima speciale, le precarie condizioni di aderenza della successiva (PS 20) lo hanno portato a commettere un piccolo errore. Ha comunque conservato la quarta posizione fino al termine della prova, centrando un solido risultato per il Citroën Total Abu Dhabi WRT, con una C3 WRC che ancora una volta si è dimostrata performante e affidabile.

Mads Ostberg, impegnato in una sfida diretta per il quinto posto, ha resistito energicamente agli avversari, prova della sua competitività. Purtroppo un testacoda nella PS 22, a causa degli scarti tra i concorrenti particolarmente ridotti, lo ha fatto scendere fino all’ottavo posto finale.

Craig Breen: “Sono contento del mio week-end. Stamattina ho dato il massimo ma gli altri sono stati semplicemente più veloci. È un risultato importante per il team, che servirà come base per proseguire su questa linea e concludere la stagione nel miglior modo possibile. Non vedo l’ora di arrivare in Spagna, dove ritroverò l’asfalto, il mio terreno preferito”.
Mads Østberg: “Anche con qualche difficoltà, in questo week-end abbiamo messo a segno numerose ottime speciali, in particolare uno scratch e diverse crono decisive. Non abbiamo lasciato nulla d’intentato per inseguire il gruppo di testa. Peccato per il risultato mancato di oggi, con quel piccolo errore che ci è costato caro”.

CLASSIFICA FINALE PROVVISORIA
1. Ogier / Ingrassia (Ford Fiesta WRC)
2. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +10’’6
3. Lappi / Ferm (Toyota Yaris WRC) +35’’1
4. Breen / Martin (Citroën C3 WRC) +1’10’’4
5. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) +1’14’’4
6. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 WRC) +1’15’’9
7. Paddon / Marshall (Hyundai i20 WRC) +1’18’’4
8. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 WRC) +1’21’’6

ARTICOLI CORRELATI