WRC Monte Carlo Giorno 4: la Citroën C3 WRC di Kris Meeke termina al quarto posto assoluto.

Un grand finale per il team Citroën che chiude in terza posizione del campionato costruttori.

Un Monte-Carlo segnato da un errore iniziale e giocato di rimessa all’insegna della massima prudenza. Poi Meeke e Nagle rompono gli indugi e irrompono nello show finale ottenendo il miglior tempo e i 5 extra punti dello spettacolare Power Stage. La C3 WRC+ #10 chiude al 4° posto assoluto

Dopo tre Tappe infernali e molto selettive, gli Equipaggi preferiscono tirare i remi in barca e affrontare l’ultimo giorno della Prova inaugurale del Mondiale WRC 2018 con prudenza. Delle quattro Speciali del programma domenicale del Monte-Carlo, due volte La Bollène-Vésubie – Peïra-Cava, o del leggendario Col de Turini, e due volte la La Cabanette – Col de Braus, solo l’ultima di queste, sotto i riflettori del Power Stage, è affrontata con rinnovata decisione poiché rappresenta un “bottino” di punti importante per il Campionato. Power Stage vuol dire show e un finale al massimo livello senza strategie. Si corre per vincere.

4 Foto

Kris Meeke e Paul Nagle, con la Citroën C3 WRC+ #10, hanno ridotto al minimo ogni possibilità di rischio. Dopo l’errore della prima Tappa, Meeke è andato costantemente alla ricerca di un passo sostenuto ma al riparo dal pericolo di nuovi errori. Nell’ultima Tappa, Meeke è quinto nei due passaggi del Turini, e terzo nella prova generale del Power Stage. Poi l’irlandese del Citroën Total Abu Dhabi WRC rompe gli indugi e lancia la sfida personale al Power Stage. L’esecuzione è “pulita” ma potente, e la C3 WRC ottiene il miglior tempo, Meeke oltre due secondi più veloce del più vicino avversario. L’exploit finale vale alla prima guida Citroën anche i 5 punti extra per il Campionato. Il quarto posto assoluto ottenuto con un finale di altissimo livello è il premio al notevole equilibrio di prestazioni e di rendimento dimostrato dalla C3 WRC+.

Craig Breen e Scott Martin, Citroën C3 WRC+ #11, dopo il grande terzo tempo sull’ultima Bayons-Brezieres del sabato sera, hanno seguito l’esempio dell’Equipaggio leader del Citroën Total Abu Dhabi World Rally Team. Pur adottando una strategia super conservativa, Breen e Martin ottengono il terzo tempo anche nella penultima PS del Rally e chiudono il primo impegno stagionale al 9° posto assoluto, un risultato che risente del guasto ai freni provocato dal sasso incastrato nell’impianto già all’inizio della seconda Tappa.

Archiviato il Rallye Automobile de Monte-Carlo, il “circus” del WRC si sposta in Svezia per la 66ma edizione del Rally Sweden, in programma a partire dal 15 Febbraio prossimo. Dalle terribili e imprevedibili condizioni del “Monte” ai pneumatici chiodati, indispensabili per le innevate piste svedesi.

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/motorsport/wrc-monte-carlo-giorno-4-la-c3-wrc-di-kris-meeke-termina-al-quarto-posto-assoluto_164398/