WRC Tour de Corse 2019, Giorno 2: le dichiarazioni del team Citroën

"Davvero felici di essere di nuovo sul podio"!

Pierre Budar, Direttore di Citroën Racing: «Sapevamo che questa era la tappa più lunga del Rally, e Sébastien e Julien hanno dimostrato ancora una volta tutto il loro talento e la loro forza di carattere mostrando la loro capacità di cavarsela abilmente nella fase più dura della giornata, per conquistare il podio stasera. Una prestazione straordinaria da parte loro, perché sebbene abbiamo proseguito con piccoli miglioramenti, evidentemente non sono ancora sufficienti. Esapekka e Janne non hanno ancora l’esperienza dei compagni di squadra per gestire questo tipo di situazione, ma non si sono demoralizzati e hanno effettuato una sessione di prove in condizioni reali che ci tornerà senz’altro utile. »

Sébastien Ogier, Pilota del Citroën Total WRT: «E’stato un peccato perdere molta potenza del motore a 10 chilometri dalla fine dell’ultima prova cronometrata, senza questo problema penso che avremmo realizzato il nostro primo scratch del week-end. Fortunatamente il calo di potenza è durato solo per due – tre chilometri. Sono contento di essere di nuovo sul podio, spero che le sensazioni migliori di questo pomeriggio vengano confermate domani e che potremo continuare a migliorare. Perché se vogliamo conservare la nostra posizione dovremmo combattere una dura battaglia sino alla fine. E’ proprio su questi profili stradali che assomigliano a dei circuiti che perdiamo di più, e le strade domani saranno più o meno così, ma nutro speranze di riuscirci. »

Esapekka Lappi, Pilota del Citroën Total WRT: «Se non abbiamo ancora raggiunto i livelli che ci aspettavamo, oggi abbiamo comunque compiuto progressi. Il nostro ritmo era migliore. Seb ha anche fatto segnare dei buoni tempi, il che conferma che stiamo andando nella direzione giusta. Domani faremo tutto il possibile per concludere con un buon piazzamento. »

CLASSIFICA GIORNO 2

1. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) 2h56’50’’0
2. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) + 4’’5
3. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) +44’’8
4. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) +49’’9
5. Suninen / Salminen (Ford Fiesta WRC) +1’32’’1
6. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) +1’54’’5
7. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) +1’59’’3
8. Loeb / Elena (Hyundai i20 WRC) +3’21’’4
9. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) +3’55’’9
10. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +6’35’’4

ARTICOLI CORRELATI