Toyota C-HR 2018: tanto stile e pochi consumi!

Abbiamo provato la nuova Toyota C-HR Hybrid con motore da 1,8 litri e una potenza complessiva data dai due motori pari a 122CV.

In città siamo riusciti a percorrere 26 chilometri con un litro di verde, mentre ad alte andature (come in autostrada) le percorrenze dimezzano. Numeri che lasciano con il sorriso gli amanti di tecnologia e risparmio in quanto questo Crossover riesce a bilanciare perfettamente design e prestazioni in termini di efficienza.

Non è velocissima (anche per via del cambio e-CVT) e tre adulti seduti dietro non staranno comodi, ma la Toyota C-HR ha tanto carattere. Il mercato le ha dato ragione e noi non possiamo fare altrimenti. L’emozione quindi compensa ampiamente qualche piccola ingenuità.

Il sistema ibrido su cui si basa la macchina è lo stesso adottato dall’ultima Toyota Prius, in cui il motore termico (98CV) e quello elettrico (72CV) dialogano grazie ad un ingranaggio epicicloidale mettendo a disposizione 122CV quando spingiamo al massimo. Altrimenti, la C-HR è capace di viaggiare esclusivamente in elettrico (se la batteria è carica) o esclusivamente a benzina.

L’ibrido da usare nel quotidiano viene interpretato al meglio da Toyota C-HR, scopritene tutti i dettagli nella nostra prova!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/video/toyota-c-hr-2018-librido-con-tanto-stile-e-pochi-consumi_175485/


ARTICOLI CORRELATI