Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Mark Webber a bordo della Infiniti M37S prima del GP di Inghilterra 2011

Il pilota australiano si prepara ad affrontare il GP di Silverstone che si corre questo fine settimana, a bordo della potente berlina da 320CV

Vai al Listino Infiniti M »

Mark Webber sulla Infiniti M37S
Niente di meglio che una lussuosa berlina da 320 CV di potenza per allenare nervi e riflessi prima di un importante gran premio, come il GP di Inghilterra che è in programma questo fine settimana sul circuito di Silverstone.
È quello che ha fatto Mark Webber, pilota australiano della scuderia Red Bull all'inizio di questa settimana. Webber conosce molto bene il tracciato e l'anno scorso ha conquistato una delle sue quattro vittorie proprio sull'asfalto britannico.

Inifiniti M37S: performance estreme
Il circuito di Silverstone si è dimostrato un bel banco prova per la Inifini M37S, che ha dimostrato performance di alto livello per una vettura stradale. Il pilota australiano è riuscito, anche grazie alla sua esperienza di guida in F1, a portarla a girare ad alta velocità in diverse condizioni di pista.
Alla fine del particolare test, Webber ha concesso una lunga intervista dove ha parlato sia della vettura che della prossima gara.
La prova si è potuta svolgere perché da questa stagione Infiniti è partner della scuderia di Formula 1 Red Bull Racing e ad inizio stagione il suo compagna di squadra, il campione del mondo in carica Sebastian Vettel a Shanghai ha portato in pista una Infinitii FX50 ed una G37.

Caratteristiche della Infiniti M37S guidata da Mark Webber
Motore da 3,7 litri benzina, 320CV a 7.000 giri/minuto
Cambio automatico a 7 velocità con manual mode e comandi in magnesio
Trazione posteriore con sistema sterzante integrale
Trazione posteriore e sterzo attivo sulle 4 ruote (4WAS)
Accelerazione 0-100km/h: 6,2 secondi

Infiniti : 4 su 5 basata su 5 voti.


Lascia un Commento

Cancella
Concorrenti dello stesso Segmento

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service