NUOVA
USATA

Land Rover Defender 2019, dati e informazioni

Dopo alcuni anni di assenza dal mercato, Land Rover Defender torna e si presenta in grande stile al Salone di Francoforte 2019. Previste versioni Diesel e ibride plug-in

Dopo quattro anni di stop della produzione, il leggendario nome Defender torna sulla calandra di una Land Rover. La casa parte della galassia JLR presenta al mondo una degna erede del leggendario fuoristrada rimasto in produzione per oltre settant’anni. Un’icona reinventata, basata sul robusto pianale D7x nato per superare la procedura Extreme Event Test: siamo ben al di là delle caratteristiche espresse dalla concorrenza più blasonata. Le elevate prestazioni in fuoristrada sono dovute alla struttura in alluminio, la più resistente mai prodotta da Land Rover.

Sotto al cofano del nuovo Land Rover Defender è atteso il propulsore Diesel 2.0 litri della famiglia Ingenium offerto nello step di potenza da 240 cavalli e 430 Nm di coppia massima. Troviamo poi il potente 2.0 benzina, anch’esso sovralimentato in grado di erogare 400 cavalli e 550 Nm di coppia massima grazie alla tecnologia mild hybrid. In futuro arriveranno soluzioni plug-in hybrid in grado di abbattere consumi ed emissioni, in grado anche di percorrere un chilometraggio limitato in modalità completamente elettrica. La nuova Defender offre un carico utile massimo fino a 900 kg, un carico statico su tetto fino a 300 kg, ed offre una capacità di traino pari a ben 3.500 kg: una “forza” davvero straordinaria.

La gamma parte da Defender 110, lunga 476 cm e disponibile in versione 5+2 posti. Potrà contare su 4 Accessory Pack distinti (Explorer, Adventure, Country e Urban), mentre sono oltre gli 170 accessori singoli disponibili tramite i quali è possibile personalizzare a fondo l’inarrestabile SUV inglese. Entro la fine del 2020 debutterà la più piccola Defender 90, caratterizzata da misure più contenute (è lunga 432 cm) e dalla carrozzeria a tre porte. Per lei versioni a cinque o sei posti: la variante a sei posti offrirà due posti anteriori e due panche posteriori disposte lungo i fianchi della vettura, ciascuna munita di due posti, chiaro richiamo all’originale Defender. Infine, nel corso del 2020 debutterà l’imponente Defender 130, lunga ben 510 cm.

ARTICOLI CORRELATI