USATA
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Alfa Romeo Giulia MY2020 prova su strada, motori e prezzi: la rivoluzione parte dall’interno

Per il 2020 la nuova Alfa Romeo Giulia si rinnova con degli interni più raffinati e un’elettronica tutta volta verso la sicurezza di guida

Un miglioramento non deve essere necessariamente visivo, ma piuttosto deve conferire al pilota delle sensazioni tutte nuove: questo è il concetto che Alfa Romeo ha voluto trasmettere con la nuova Giulia MY2020, berlina di punta della Casa del Biscione che arriverà presso i concessionari nei primi mesi del prossimo anno con una dinamica di guida inedita, arricchita da tante chicche elettroniche che la renderanno ancora più piacevole da portare su strada.

ALFA ROMEO GIULIA MY2020: SONO I DETTAGLI A FARE LA DIFFERENZA

Esteticamente invariata rispetto alla versione 2019, la nuova Alfa Romeo Giulia MY2020 gioca le proprie carte nel segmento delle berline di lusso attraverso tre concetti: qualità, guida autonoma e connettività. Se a primo impatto non si nota nulla di diverso, salendo a bordo si capisce dove gli ingegneri dell’Alfa Romeo abbiano concentrato i loro interventi.

La prima cosa che salta all’occhio sono gli interni, semplici ma allo stesso tempo estremamente curati nei minimi dettagli. Il volante e la leva del cambio, dove si può scegliere la guida automatica oppure manuale con cambio sequenziale tramite un semplice tocco, sono completamente nuovi, con un bellissimo rivestimento in pregiata pelle che impreziosisce un abitacolo rivisto anche nella consolle centrale.

Ora questa è più raffinata rispetto al passato e presenta un design dagli ingombri rivisti: la leva del cambio, il rotary knob che serve ad azionare il display touchscreen centrale da 8,8” e il selettore della mappatura motore DNA sono spaziati correttamente, per una sensazione di pulizia assoluta. Il tocco di classe? La firma tricolore alla base del selettore di marcia, inserita per esaltare la tradizione italiana del marchio Alfa Romeo.

ALFA ROMEO GIULIA MY2020: A TUTTO INFOTAINMENT

Alla pari degli interni, anche la tecnologia che equipaggia la nuova Alfa Romeo Giulia MY2020 è stata rivista: il sistema infotainment ora presenta un nuovo schermo TFT da 7” posto al centro del quadro strumenti, con layout ridisegnato per accogliere un maggior numero di informazioni in maniera più organizzata.

Il display posizionato centralmente nella plancia, invece, è stato ingrandito nelle dimensioni, fino a 8,8” per una visualizzazione più efficace e meno dispersiva per il pilota. La grafica è stata ottimizzata per una maggiore fluidità secondo la logica dei “widget” drag & drop, che permettono a ogni utente di personalizzare la pagina principale secondo i propri gusti.

L’accesso alle varie funzionalità, dal navigatore alla radio, dall’Alfa DNA che permette la gestione delle mappature motore e della taratura delle sospensioni ai sistemi ADAS di aiuto elettronico alla guida, avviene attraverso il semplice tocco di un dito, o in alternativa attraverso il rotary knob posto nella consolle centrale.

ALFA ROMEO GIULIA MY2020: LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

Oltre agli interni più raffinati, il piatto forte della nuova Alfa Romeo Giulia MY2020 è rappresentato dall’introduzione dei sistemi di aiuto elettronico alla guida ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) di livello 2, per un’assistenza a tutto vantaggio del piacere di guida.

In determinate condizioni, infatti, il pilota può lasciare alla nuova Giulia il controllo di acceleratore, freno e sterzo, attraverso delle tecnologie che, in ogni caso, non prescindono dal controllo continuo che è necessario mantenere una volta al volante. Di base la più importante è sicuramente l’Active Cruise Control, che regola automaticamente la velocità per mantenere la giusta distanza di sicurezza dai veicoli che ci precedono.

Passando per le funzionalità offerte dal sistema infotainment con dei semplici pulsanti posizionati sulla razza sinistra del volante, è possibile attivare in aggiunta il Traffic Jam Assist e l’Highway Assist, che supervisionano la guida laterale mantenendo la vettura in corsia rispettivamente in città e su strade urbane (fino a 60 km/h) e in autostrada (fino a 145 km/h).

Non manca l’Active Blind Spot Assist per il monitoraggio degli angoli ciechi, così come il Traffic Sign Recognition con funzione Intelligent Speed Control, che utilizza la telecamera di bordo per riconoscere i segnali stradali e adeguare la velocità della vettura alle condizioni del momento. Il Driver Attention Assist completa il pacchetto, tenendo sotto controllo la sonnolenza del conducente avvisandolo in caso di pericolo.

ALFA ROMEO GIULIA MY2020: IL FUTURO E’ INTERCONNESSO

Assieme ai sistemi di aiuto alla guida, la nuova Alfa Romeo Giulia MY2020 è provvista degli Alfa Connected Services, una serie di strumenti che incrementano la connettività tra il pilota e il mondo esterno. Alcuni di questi saranno disponibili già nel momento del lancio previsto nei primi mesi del 2020, tra i quali il My Assistant, che permette di inviare la chiamata SOS di emergenza in caso di incidente, il My Remote, che consente la gestione dell’auto (come l’apertura e la chiusura delle portiere e il lampeggio delle luci) attraverso smartphone o smartwatch, e il My Theft Assistance, che avvisa in caso di furto del mezzo.

Il My Car, che agevola il monitoraggio dello stato di salute e i parametri della vettura, invece arriverà dalla seconda metà del prossimo anno, quando saranno presentati altri tre servizi a pagamento. Il primo si chiama My Navigation, comprendente le applicazioni per la ricerca della destinazione e dei punti di interesse, e sarà affiancato dal My Wi-Fi, per la condivisione della propria connessione ad Internet tra altri otto dispositivi a bordo, e dal My Fleet Manager, pensato per la gestione delle flotte in ambito business.

ALFA ROMEO GIULIA MY2020: IMPRESSIONI DI GUIDA

Ma quali sono le sensazioni che la nuova Alfa Romeo Giulia MY2020 é in grado di offrire? Appena saliti a bordo si nota immediatamente la sua impostazione sportiva dall’assetto ribassato: nonostante ciò la seduta é comoda e avvolgente e permette un controllo totale della vettura.

Tutto é a portata di mano, dal display touchscreen TFT da 8,8″ a ciò che contraddistingue la console centrale, dal rotary know alla leva del cambio multifunzione. Ogni movimento da effettuare é perfettamente bilanciato, ma ciò che impressiona di più é la silenziositá in ogni condizione di marcia.

Rispetto alla precedente versione, la nuova Giulia MY2020 mette in luce un abitacolo dove i rumori esterni sono meno percepibili, al fine di evitare qualsiasi distrazione alla guida. Le sospensioni sono ora più efficaci, insonorizzano meglio le asperità dell’asfalto e permettono di gustarsi al meglio il sound proveniente dal motore.

Eccellente anche la stabilità generale, così come l’agilità nelle condizioni di traffico intenso. Grazie alla possibilità di tarare in maniera più morbida gli ammortizzatori e l’erogazione del motore con il sistema Alfa DNA, la nuova Giulia riesce a divincolarsi senza problemi in mezzo ad altri veicoli, rimanendo allo stesso tempo piantata a terra quando si tratta di aumentare la velocità sulle tratte autostradali.

ALFA ROMEO GIULIA MY2020: GAMMA, COLORI E MOTORIZZAZIONI

Per quanto riguarda la gamma della nuova Alfa Romeo Giulia MY2020, disponibile a partire dai primi mesi del prossimo anno, la berlina di punta della Casa del Biscione si presenterà al pubblico in quattro distinte versioni. La prima, chiamata Super, avrà cerchi in lega da 17”, fari allo Xenon e integrazione per i sistemi Apple Car Play e Android Auto, mentre le altre porteranno in scena allestimenti molto più ricchi e completi.

La Sprint, dall’indole sportiva e accattivante, sarà caratterizzata da finiture in Dark Miron e inserti in alluminio e sarà affiancata dal modello più estremo Veloce, che propone sedili sportivi in pelle dedicati, cerchi in lega Performance da 19” e tutti i contenuti dei sistemi di aiuto alla guida ADAS di livello 2. L’ultima variante, chiamata Ti (Turismo internazionale), sarà la più lussuosa, con cerchi in lega da 18”, inserti in legno e sedili in pelle pregiata.

A livello di colorazioni, la nuova Alfa Romeo Giulia MY 2020 potrà essere acquistata con delle tonalità che sono state inserite in quattro categorie ben distinte: Competizione, con le vernici Bianco Trofeo e Rosso Competizione con richiami alla tradizione racing del marchio, Metal, che include l’esclusivo Verde Visconti assieme a Grigio Vesuvio, Grigio Stromboli, Grigio Silverstone, Grigio Vulcano, Blu Misano, Blu Montecarlo oltre ai i nuovi Blu Anodizzato e Bianco Lunare, Solid, dalle tinte in Bianco, Rosso Alfa e Nero, e Old Timer, rappresentata dall’Ocra GT Junior e dal raffinato Rosso 6C Villa d’Este.

Uno sguardo alle motorizzazioni: la porta di accesso per il mondo Giulia MY2020 è caratterizzata dal 2.2 turbodiesel da 136 cavalli a trazione posteriore con cambio automatico, a cui segue il benzina 2.0 da 200 cavalli e il 2.0 diesel da 160 cavalli, sempre a trazione posteriore. Non manca un diesel più spinto da 190 cavalli, mentre con il modello Veloce si potrà scegliere i propulsori più potenti, rappresentati dal benzina da 280 cavalli e dal diesel da 210 cavalli a trazione integrale.

info ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Golf 7. Scoprila anche nella versione a metano.

info ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO
OFFERTA Nuova Polo SPORT. Tua da 129 € al mese. TAN 3,99% - TAEG 5,41%. Con pacchetto R-Line, Radio Touch 8" e cerchi da 16".

info ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS
OFFERTA T-Cross. Tua da 17.900 euro.

info ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN
OFFERTA Tiguan 1.5 TSI con disattivazione dei cilindri. Da 25.900 € con finanziamento Progetto Valore Volkswagen. Con Navigatore Touch da 8", cerchi in lega da 17" e Lane Assist.

info ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC
OFFERTA T-Roc. Il primo crossover compatto Volkswagen. Tuo da 21.900 €. Con Active Info Display e Radio Composition Media da 8" con App-Connect. Born Confident.

info ADV

VOLKSWAGEN <font style="text-transform: lowercase;">up!</font>
VOLKSWAGEN up!
OFFERTA Volkswagen up! Tua con anticipo 0, da 149 € al mese. TAN 3,99% - TAEG 5,95%. Con frenata d’emergenza, navigazione maps+more e riconoscimento scrittura.

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

mobile ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS

mobile ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC

mobile ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
ARTICOLI CORRELATI