USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW i8 foto spia della ibrida sportiva al Nurburgring

Anche l'auto ibrida sportiva BMW i8 debutta finalmente sul circuito del Nürburgring. Due i motori: un 1.5 turbo tre cilindri da 223 CV ed uno elettrico da 130 CV. Consuma solo 2,7 litri / 100 km

Con l’arrivo della primavera, il circuito del Nürburgring si popola di auto e prototipi che le maggiori Case automobilistiche hanno in progetto di far debuttare sul mercato. Tra queste anche la sportiva ibrida BMW i8, che il Gruppo tedesco presenta nel corso dei principali saloni internazionali da almeno due anni. Questa supercar ecologica si cimenta quindi con la Nordschleife per la prima volta nella sua storia, come capita alle tradizionali auto sportive a propulsione più tradizionale.

Spiata più volte nel corso dello scorso inverno, esteticamente la BMW i8 non sembra differire molto dai muletti visti in azione in precedenza ed anche la meccanica non dovrebbe subire variazioni rispetto al modello presentato a suo tempo al Salone di Francoforte 2011. Ad equipaggiare la BMW i8 vi sono un motore termico 1.5 turbo tre cilindri da 223 CV e 300 Nm di coppia montato sull’asse posteriore ed un’unità elettrica capace invece di 130 CV e 250 Nm collocata anteriormente.

Sorpresa durante il suo primo giro di pista, la BMW i8 non aveva ancora il ritmo giusto e non stava quindi procedendo a velocità troppo elevata. La supercar ibrida si è anche fermata a bordo pista ed in quel momento il nostro fotografo spia è riuscito a riprenderne anche gli interni proprio nel momento in cui la portiera del passeggero era aperta. I dati e le caratteristiche teniche non sono ancora stati comunicati ufficialmente, ma lo scatto da 0 a 100 km/h dovrebbe avvenire in soli 4,6 secondi mentre la velocità massima è autolimitata elettronicamente a 250 km/h. Il consumo di carburante ogni 100 km è teoricamente di 2,7 litri, mentre il prezzo supererà i 100.000 euro.

 

 

 

TAGS:
TUTTO SU BMW i8
Articoli più letti
RUOTE IN RETE