USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW i8, info tecniche e dati della ibrida sportiva

Al Salone di Francoforte 2013 è presente anche la ibrida sportiva BMW i8, della quale la Casa tedesca rivela ora alcune preziose caratteristiche tecniche. In modalità puramente elettrica tocca i 120 km/h

BMW ha rilasciato in via assolutamente ufficiale alcune informazioni tecniche e dettagli riguardanti la ibrida BMW i8, la cui presenza al 65° Salone di Francoforte è oramai sicura, a due anni dal suo debutto sotto forma di concept car. Dopo aver comunicato il prezzo ed i dati della BMW i3, sorella minore della i8, ecco dunque arrivato il momento di gloria della BMW i8, seconda auto della serie “i”, una vettura più attenta all’ambiente e non troppo diversa dalla concept che da due anni fa bella mostra di sè ai saloni internazionali. Il doppio rene anteriore e le sue forme in generale, riconducono in maniera la i8 al marchio BMW, ma sono presenti anche soluzioni originali, con la carrozzeria composta da più strati ed un peso totale di 1.490 kg a fronte di 4,68 metri di lunghezza, 1,94 m di larghezza e 1,29 m di altezza.

L’abitacolo è in Cfrp, mentre la struttura LifeDrive e la scocca in alluminio contribuiscono anch’esse a ridurre al minimo il peso. Le porte sono in Cfrp e alluminio mentre la struttura della plancia è in magnesio, con le condotte dell’aria climatizzata in schiuma espansa, alla ricerca della maggior leggerezza possibile. Ogni singolo dettaglio nella BMW i8 è stato pensato per ridurre il peso, inclusi i cerchi da 20″, la vetratura e persino i bulloni in alluminio. Tutto ciò a favore di consumi ridotti all’osso (i dati dichiarati da BMW parlano di 2,5 litri ogni 100 km e di emissioni di CO2 pari a 59 g/km). Il motore termico è il tre cilindri TwinPower Turbo da 1.5 litri e 231 CV con iniezione diretta e sistema Valvetronic che da solo garantisce 320 Nm di coppia massima. Ad aiutare il motore benzina troviamo ovviamente l’unità elettrica BMW eDrive collocata anteriormente, capace di 131 CV e 250 nm di coppia.

Complessivamente la potenza della BMW i8 è dunque di 362 CV e 570 Nm di coppia, mentre delle batterie sappiamo ancora poco, con i tempi di ricarica che vanno comunque dalle due alle tre ore. Anche durante la marcia i due propulsori sono combinati, anche se è naturalmente possibile selezionare diverse modalità di guida. In modalità puramente elettrica si possono percorrere fino a 35 km, mentre con la funzione ECO PRO si arriva ad un’autonomia complessiva di circa 600 chilometri, un quinto in più rispetto alla modalità COMFORT. C’è infine anche la modalità SPORT, scegliendo la quale si può utilizzare il cambio manuale.

TAGS:
TUTTO SU BMW i8
Articoli più letti
RUOTE IN RETE