BMW X4 2018, il SUV Coupé di Monaco arriva alla seconda serie

Debutto al Salone di Ginevra 2018 per la nuova BMW X4, SUV Coupé del marchio bavarese che cambia leggermente in design e proporzioni. Ecco tutte le novità, tra cui spicca anche una nuova concezione degli interni

07Il Salone di Ginevra, come sempre ricco di novità, è stato scelto come palcoscenico per il nuovo BMW X4 2018. Il SUV Coupé dell’Elica, introdotto nel 2014, riprende il concetto di sportività e comfort introdotto da BMW con X6. Apprezzato da subito per la linea elegante e sportiva coniugata all’abitabilità tipica dello Sport Utility, BMW X4 si rinnova in una lunga serie di parametri mantenendo intatte le sue qualità.

BMW X4 2018, esterni e comfort al livello superiore

Esternamente l’auto è stata affinata con gruppi ottici anteriori Bi-LED di serie, mentre al posteriore troviamo un disegno inedito per le luci di stop e il doppio terminale di scarico su tutte le versioni. L’iconico rene centrale diventa attivo per gestire meglio i consumi in autostrada, mentre sulla parte bassa della calandra spiccano nuovi fendinebbia a LED. I tecnici di Monaco hanno poi concentrato le proprie energie per migliorare la guidabilità: la scheda tecnica parla infatti di una perfetta distribuzione dei pesi tra i due assi, 50/50, un’aerodinamica migliorata (il Cx è adesso di 0,30, numero davvero significativo per un SUV) ed un peso ridotto di 50Kg rispetto al modello precedente. Cambia così anche l’assetto, che fra le altre cose si avvale di un baricentro più basso.


I nuovi interni del SUV Coupé

Gli interni continuano ad essere inconfondibilmente BMW ma cambiano nettamente rispetto al passato. Il volante multifunzione è stato rivisto, così come il display infotainment che ora è migliorato e può essere comandato a gesti al pari del raffinato sistema introdotto con l’ultima Serie 7.

Un ampio Head-Up display a colori è poi disponibile tra gli optional, mentre la strumentazione (complentamente digitale) riceve un design più sportivo. Interessante anche la possibilità di interagire con la vettura attraverso comandi vocali ottimizzati, simili agli assistenti utilizzati su smartphone come Siri (iOS) e Google Asssistant (Android).

Il bagagliaio, ben sfruttabile, ha una capacità di 525 litri ed il frazionamento dei sedili (40/20/40) comprende il classico bracciolo portavivande utilizzabile come vano portasci.

BMW X4 2018, i motori: tre benzina, quattro Diesel e il sei cilindri M40

Davvero ampia la scelta delle motorizzazioni che, oltretutto, potrebbe includere abbastanza presto una versione Plug-In Hybrid. Al momento troviamo tre motori a benzina e quattro Diesel, con potenze che partono dai 184CV e arrivano ai 360CV. La versione M Performance si fregia del prestigioso sei cilindri M40i ed M40d, che nel caso del benzina eroga 360CV e 500Nm di coppia ed in quello del Diesel arriva addirittura a 326CV e 680Nm di coppia.

Questo è quello che sappiamo al momento sulla nuova BMW X4 2018, tra poche settimane l’azienda rilascerà tutte le informazioni ufficiali tra cui prezzi, dimensioni e specifiche tecniche.

ARTICOLI CORRELATI