VOTO 4/5 su 14 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
X4

BMW X4 è uno sportivo e tecnologico crossover-SUV, dotato di head-up display, trazione integrale e cambio automatico.

STORIA DEL MODELLO

BMW X4, crossover di segmento D,  è prodotta dalla casa automobilistica bavarese dal 2014. È il modello che ha lanciato il concetto di SUV-coupé, ovvero con un’impostazione sportiva, con il padiglione basso e la parte posteriore spiovente, come sulla più grande BMW X6 da cui trae l’ispirazione. Il prototipo viene svelato a Shanghai nel 2013 con il nome di X4 Concept, mentre la versione di serie viene lanciata al Salone di New York dell’anno successivo. La prima serie viene prodotta fino al 2018, ricalca la gamma della contemporanea X3, con cui condivide anche la base meccanica. È questo il motivo per cui la sua carriera commerciale dura poco: quando nel 2017 viene presentata la nuova generazione di BMW X3, BMW X4 ne subisce le conseguenze perché risulta tecnologicamente più arretrata. Ecco perché si decide di sostituirla con il nuovo modello nella primavera del 2018.

CARATTERISTICHE

La nuova generazione di BMW X4 nasce sul pianale di BMW X3, ma non è più imparentata con Serie 3, bensì con la più grande Serie 5. Mantiene il profilo basso del tetto, che spiove in direzione della coda, e riprende l’aspetto muscoloso di BMX X6, della quale però non ha gli ingombri. L’abitacolo è lussuoso, con rivestimenti in pelle e tessuti pregiati, e lo spazio abbonda sia davanti che sul divano posteriore. Tutti gli strumenti sono orientati verso il guidatore e non manca niente dal punto di vista della tecnologia e dell’infotainment: le informazioni principali sulla guida (come velocità istantanea, limite rilevato dai segnali stradali e indicazioni della navigazione) sono proiettate direttamente sul parabrezza tramite head-up display. Come dice la “X” nel nome, la trazione è integrale, accoppiata a un cambio automatico e a motori brillanti, caratteristiche che, insieme alle sospensioni rigide, rendono BMW X4 adatta ad ogni tipo di fondo stradale e di situazione. Nonostante le dimensioni imponenti e la carrozzeria alta, è agile nel traffico e sulle curve rimane incollata alla strada.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Con questa nuova generazione, che la casa bavarese definisce SAC (Sport Activity Coupé), BMW vuole proporre un modello di SUV che possa competere anche con le sportive dei marchi blasonati. È dunque la vettura ideale per chi ama la guida sportiva, pur aiutata da numerosi sistemi di assistenza, e apprezza viaggiare sempre connesso e coccolato dalla tecnologia, di cui il modello è molto ricco.

ULTIMI ARTICOLI BMW X4