USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ford: a fine anno arrivano i robotaxi a guida autonoma

Grazie a una collaborazione con Argo AI e Lyft, la Casa dell'Ovale Blu lancerà entro fine 2021 un servizio di robotaxi in sei città degli Stati Uniti

Dopo le proposte di Amazon e Baidu, ora è il momento di quella marchiata Ford: entro la fine del 2021 la Casa dell’Ovale Blu lancerà in sei città degli Stati Uniti d’America, tra cui Miami, Austin e Washington, una flotta di “robotaxi” a guida autonoma con i quali fornire un servizio di trasporto innovativo a cittadini e turisti. Questo progetto, nato in partnership con lo specialista della guida autonoma Argo AI e con una delle aziende leader in fatto di trasporti Lyft, metterà su strada inizialmente 100 Ford Escape, con l’obiettivo di arrivare a mille veicoli operativi entro il termine ultimo del 2023.

In questa prima fase sperimentale ogni mezzo potrà contare su due tecnici a bordo: un pilota al posto di guida pronto ad intervenire in caso di necessità e un analista dati, che invece monitorerà che il servizio funzioni secondo gli standard previsti. I robotaxi, inoltre, non avranno limiti per quanto riguarda le destinazioni raggiungibili e, anzi, verranno anche sfruttati per la consegna di generi alimentari e piccoli oggetti in base alle altre aziende che aderiranno al progetto congiunto tra Ford, Argo AI e Lyft.

Si potrà andare da un indirizzo all’altro senza percorsi fissi, proprio come un qualsiasi taxi che chiameresti oggi, con l’unica differenza che qui, a guidare, sarà un robot”, queste le parole di Bryan Salesky, CEO di Argo AI, alle quali seguono quelle di Jody Kelman, a capo di Lyft. “La possibilità di prenotare la corsa tramite app aiuterà a normalizzare questa nuova tecnologia, soprattutto agli occhi di quei consumatori che sono ancora riluttanti a fidarsi di un un’auto guidata da un computer. Vogliamo aiutarli in questa transizione in modo che considerino questa tecnologia una valida opzione di trasporto. Per arrivare a ciò, faremo in modo che le corse standard e quelle robot abbiano lo stesso prezzo, rendendo l’esperienza simile a qualsiasi altra corsa su Lyft”.

Ford Robotaxi 2021

TUTTO SU Ford
Articoli più letti
RUOTE IN RETE