Ford C-Max Hybrid

Debutto previsto per il 2014 per la nuova versione ibrida della monovolume compatta Ford C-Max, aggiornata nei contenuti e nelle soluzioni tecnologiche per aumentarne ulteriormente l'efficienza e l'autonomia

Nuova Ford C-Max Hybrid
Ford presenta la nuova versione 2014 per la propria monovolume compatta Ford C-Max Hybrid, versione ibrida con alimentazione a benzina ed energia elettrica che beneficia di diversi accorgimenti e novità per migliorare ancora di più l’efficienza di consumo e l’autonomia su strada.

 

Aerodinamica migliorata
Il debutto di questa rivista versione è atteso negli Stati Uniti per il prossimo mese di dicembre 2013, e successivamente dovrebbe raggiungere il mercato europeo entro il 2014. Fra le numerose novità introdotte per incrementare le prestazioni della vettura ma in particolare per ridurre i consumi di carburante vi sono una serie di modifiche aerodinamiche come modanature riviste per il montante A, deflettori delle ruote rivisiti, migliori guarnizioni per il cofano e una nuova linea aerodinamica per la coda.

Fino a 19 km con un litro
Inoltre con l’aggiornamento della gamma C-Max Ibrida vengono migliorate anche alcune componenti a livello meccanico ed elettronico con nuovi ingranaggi per il cambio, olio motore a basso attrito e modifiche al software che gestisce la griglia frontale attiva di Ford e il sistema di climatizzazione. Tutte queste modifiche dovrebbero migliorare in assoluto l’economia nei consumi della nuova Ford C-Max Hybrid ma anche aumentare le perfomance di guida e migliorare dunque la soddisfazione dei clienti, con un consumo medio stimato di 5,5 litri ogni 100 km.

ARTICOLI CORRELATI