Great Wall Hover

Great Wall Hover è la novità più interessante della gamma cinese presentata a Milano: un SUV medio-grande rivale di Dacia Duster e Skoda Yeti proposto a partire da 20.000 Euro

Great Wall Hover è la nuova proposta della nota casa cinese tra i SUV medio grandi: per abitabilità e dimensioni è superiore alle rivali Dacia Duster e Skoda Yeti. I primi 500 esemplari sono arrivati in Italia a fine 2006 e hanno trovato subito una calda accoglienza sia presso i Concessionari, sia presso i primi clienti. Si trattava di una novità di prodotto capace di raccogliere l’attenzione grazie ad uno stile moderno, sportivo ed elegante, unito ad un livello di allestimento, di qualità e di prestazioni in linea con i modelli del segmento, proposto ad un prezzo competitivo e accessibile, completo di doppia alimentazione a benzina e GPL o metano. Oggi, dopo aver superato le 2.000 unità immatricolate, il modello di successo si rinnova con Hover M, immatricolabile come autovettura, omologato per 5 posti e proposto con un interessante e moderno restyling di esterni ed interni.

Great Wall Hover Ecodual è oggi motorizzato con lo stesso affidabile e collaudato propulsore montato sulla gamma Steed, un Mitsubishi Euro 4, a 4 cilindri e 16 valvole a iniezione Multipoint, di 2.378 cc per 126 cv e ben 200 Nm di coppia. Offre sempre il sistema a doppia alimentazione Ecodual (benzina/GPL o benzina/metano), sviluppato appositamente per il mercato italiano, soluzione tecnica che consente di ridurre di molto i costi di esercizio e che sfrutta combustibili “puliti” sempre più diffusi su tutto il territorio europeo. Great Wall Hover M Ecodual dispone di trasmissione idraulica con cambio a cinque marce. Nella versione a quattro ruote motrici offre il selettore elettronico che consente di passare facilmente alla modalità 4WD e ai rapporti ridotti, diventando così un ottimo compagno anche per affrontare con estrema disinvoltura i percorsi “off road” più impegnativi.

Hover M Ecodual offre una gamma di ben 8 colori nei diversi allestimenti – “Luxury”, “Superluxury” e “Sport” – quest’ultimo con un pacchetto che comprende una nuova centralina elettronica, minigonna posteriore e doppi scarichi cromati, pedane laterali sottoporta, spoiler aerodinamico posteriore, parafanghi maggiorati e slitta paracolpi sottoscocca anteriore. Hover M sarà commercializzato entro la prossima estate 2010.Nonostante tutti i miglioramenti apportati sulla nuova versione, Eurasia Motor Company è intenzionata a non ritoccare il listino, che resterà competitivo e accessebile, in particolare considerando la categoria del veicolo e la ricchissima dotazione di serie.I prezzi includono IVA, messa in strada (senza IPT), impianto GPL e relativo incentivo di € 1.500.

€ 20.000 per il modello “Luxury 2WD”
€ 22.350 per il modello “Luxury 4WD”
€ 24.000 per il modello “SuperLuxury 4WD”

Great Wall Motor
Great Wall Motor Hover
ARTICOLI CORRELATI