Honda Jazz Twist al Salone di San Paolo 2012

Honda Jazz sul mercato sudamericano si trasforma in crossover e sfida Nissan Juke

In occasione del Sao Paulo International Motorshow 2012 in Brasile viene presentata la nuova Honda Jazz con l’allestimento Twist, che si propone come una degna rivale di Nissan Juke.

Esterno di Honda Jazz viene rinnovato

L’aspetto rinforzato di Honda Jazz Twist conquista il Brasile, trattandosi del primo veicolo Honda ideato per il mercato di San Paolo: questo è lo scopo di Honda che qui chiama il mini SUV Fit.
All’esterno di Honda Jazz si nota il rivestimento in plastica Twist sport su paraurti anteriore e posteriore, su archi e minigonne laterali, la finitura in alluminio satinato delinea tappi specchio e le barre alte sul tetto. Le ruote hanno subito un restyling: ora sono cerchi in lega da 16 pollici a dare un tratto distintivo alla vettura. Il look di Honda Jazz si completa grazie ad una griglia frontale rinnovata e da fari scuri con infissi chiari.

Alcuni aspetti rimangono inalterati

Gli interni della vettura sono rimasti quasi intatti. Nuovi sono i tappetini waterproof e i dettagli cromati sul cruscotto, sulle prese d’aria e sul freno a mano.
Nonostante il suo aspetto più robusto, Honda Jazz Twist non modifica la taratura delle sospensioni e mantiene la stessa altezza della berlina Honda Jazz.
La motorizzazione prevista è la stessa della versione berlina: propulsore a da 1,5 litri flex-fuel che offre prestazioni da 116CV se alimentato a benzina o da 115CV a etanolo. La trasmissione in dotazione può essere sia manuale che automatica, tutte le versioni sono a trazione anteriore.

Il prezzo sul mercato

La nuova Honda Jazz Twist entra nel mercato brasiliano a fine ottobre con un prezzo di partenza di R$57,900 (euro 21.900 tenendo conto dell’attuale cambio), circa 4.000 euro in più della versione berlina.

ARTICOLI CORRELATI