USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Hyundai Ioniq 5: il crossover elettrico coreano con prezzi da 45.000 Euro

La capostipite del nuovo brand a batterie della Casa coreana, la Ioniq 5, è stata svelata in anteprima a Milano: arriverà nei concessionari italiani dal mese di settembre

Il nuovo corso della mobilità secondo Hyundai è finalmente realtà: poco meno di un anno fa il marchio coreano aveva ufficializzato la nascita del nuovo brand IONIQ, che in futuro farà entrare in listino un’inedita gamma di auto “full-electric” imperniate su un’esperienza di guida secondo il concetto “Progress for Humanity”, dagli stili di vita molto più interconnessi. La prima vettura che arriverà nei concessionari? La Ioniq 5, un crossover di medie dimensioni che è stato finalmente presentato in questi giorni attraverso un’anteprima dedicata in quel di Milano.

Basata sulla piattaforma E-GMP, la Hyundai Ioniq 5 porta sotto i riflettori un design assolutamente innovativo che richiama le linee della famosa Pony del 1975 disegnata da Giugiaro e del concept 45: all’anteriore spicca il cofano a conchiglia e il design a V che include lateralmente i gruppi ottici “a Pixel” con tecnologia Full LED, poi ripresi al posteriore per un andamento quasi speculare in cui trovano posto anche le maniglie delle portiere a scomparsa e i cerchi aerodinamici da 20 pollici.

Hyundai Ioniq 5

Molto particolare anche l’abitacolo, caratterizzato da rivestimenti in materiali eco-sostenibili e da una disposizione “living space” a tema “Universal Island”, che prevede la consolle centrale dell’infotainment mobile sulla plancia con scorrimento massimo di 140 mm in senso longitudinale. Al suo fianco è disponibile un digital cockpit con schermo da 12” ed head-up display a realtà aumentata, il quale fornisce le informazioni più importanti al pilota che, a sua volta, è aiutato nella guida da un pacchetto di ADAS (Hyundai SmartSense) completo e funzionale.

Un’altra caratteristica distintiva della Ioniq 5 è la sua ampia offerta in fatto di powertrain: al vertice della gamma si posiziona la configurazione da 305 cavalli e 605 Nm di coppia massima con batteria da 72,6 kWh e trazione integrale, a cui seguono quella a due sole ruote motrici da 217 cavalli e le due “Standard Range” con accumulatori meno capienti da 58 kWh su trazione integrale (235 CV) oppure 2WD (170 CV). L’autonomia? Per il Battery Pack più potente il valore rilevato nel ciclo di utilizzo WLTP si assesta sui 480 km, ripristinabile grazie alla doppia architettura di bordo da 400 o 800V per la ricarica rapida in corrente continua fino a 350 kW.

Hyundai Ioniq 5

Sono sufficienti solo 18 minuti per passare dal 10 all’80 % di energia a disposizione, il che equivale a 100 km effettivamente percorribili con una ricarica di appena 5 minuti. La nuova Ioniq 5, inoltre, porta in dote anche l’esclusiva funzione V2L (Vehicle-to-Load), che consente di ricaricare dispositivi elettrici esterni (come i monopattini o le biciclette) semplicemente utilizzando le prese da 3,6 kW presenti sia nell’abitacolo che all’esterno della vettura.

Prezzi e disponibilità? La nuova Hyundai Ioniq 5 potrà essere prenotabile sulla piattaforma online “click2buy” a partire dal mese di maggio, per un arrivo previsto nei concessionari italiani da settembre. Il listino, invece, attaccherà da 45.000 Euro per la versione entry-level con batterie da 58 kWh e trazione sulle due ruote motrici, per poi salire fino a 60.000 Euro nel caso della top di gamma con accumulatori da 72,6 kWh e trasmissione integrale.

Hyundai Ioniq 5

TAGS:
TUTTO SU Hyundai IONIQ
Articoli più letti
RUOTE IN RETE