USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Jeep Wrangler Moab

Al Salone di Parigi 2012 c'è anche la Jeep Wrangler Moab, edizione speciale votata all'off road estremo della mitica 4x4 amircana

Jeep Wrangler Moab, edizione speciale per Parigi
Al Salone di Parigi 2012 lo stand della casa americana regina del 4×4 ospita l’inedita Jeep Wrangler Moab. L’edizione speciale Moab è stata realizzata sulla versione Sahara di Jeep Wrangler e sarà commercializzata nella configurazione a due e a quattro porte in abbinamento all’efficiente motorizzazione turbodiesel da 2,8 litri e al propulsore benzina da 3,6 litri nel corso del primo trimestre del 2013. In Italia sarà disponibile esclusivamente con il motore 2.8 CRD abbinato al cambio automatico nel primo trimestre 2013.

Allestimento estremo per la Jeep Wrangler Moab

L’allestimento degli esterni della nuova serie speciale è caratterizzato dal nuovo cofano, dall’hard top in tinta con la carrozzeria dotato di vetri oscurati e dai passaruota di colore Black. Il logo Jeep che sovrasta la caratteristica griglia a sette feritoie presenta l’inedita colorazione Matte Black mentre i cerchi in lega da 17 pollici di colore nero lucido sono gli stessi che equipaggiano la versione Rubicon, quella più specialistica per il fuoristrada, e suggeriscono pertanto la capacità di affrontare condizioni di guida estreme. A completare l’allestimento della nuova serie speciale, gli esterni sono stati equipaggiati con speciali pedane paracolpi laterali. Lo sportello per il serbatoio carburante di colore nero è firmato Mopar.

Gli interni della Jeep Wrangler Moab
Gli interni presentano esclusivamente rivestimenti di colore nero e sedili in pelle di nuovo disegno con impunture nere disponibili in due opzioni colore: Black McKinley o Dark Saddle. L’equipaggiamento di serie offre sedili anteriori riscaldabili e volante nero rivestito in pelle con cuciture nere ed inserti Iron Gray utilizzati per conferire un look sportivo all’abitacolo. Inserti Iron Gray contraddistinguono inoltre la maniglia di sostegno lato passeggero, le bocchette di ventilazione e le maniglie di appiglio delle portiere anteriori. Completano l’equipaggiamento dell’abitacolo i tappetini in gomma Mopar con motivo a rilievo che riproduce l’impronta degli pneumatici.

Jeep Wrangler Moab in Italia

In Italia, la nuova versione Moab sarà commercializzata nella configurazione a due porte Jeep Wrangler ed in quella a quattro porte Jeep Wrangler Unlimited spinte dal brillante turbodiesel da 2,8 litri esclusivamente in abbinamento al cambio automatico a cinque marce. Il motore da 2,8 litri CRD sviluppa una potenza di 200 CV (147 kW) a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600 – 2.600 giri/min. In alcuni Paesi europei oltra al motore turbodiesel 2.8 CRD, la versione Moab sarà disponibile con il propulsore benzina da 3,6 litri della gamma Wrangler. Il 3,6 litri eroga 284 CV di potenza e 347 Nm di coppia ed è abbinato all’aggiornato cambio automatico a cinque rapporti.

TAGS:
TUTTO SU Jeep Wrangler
Articoli più letti
RUOTE IN RETE