USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ken Block mette all’asta le sue Ford da Gymkhana!

Dopo il divorzio dalla Casa dell'Ovale Blu, il pilota statunitense ha deciso di dire addio a tre vetture della sua collezione: due Fiesta ST (battezzate Gym3 e Rx43) e la spettacolare RS200 del 1986

Quando un amore finisce le conseguenze sono sempre molto, molto drastiche: ne sa qualcosa Sebastian Vettel, che dopo il divorzio con la Ferrari ha messo all’asta alcune delle sue Rosse più prestigiose, come la Enzo, la F50 e la 458 Speciale. Il pilota tedesco, oggi impegnato con il team Aston Martin in F1, fortunatamente è in buona compagnia, perchè il mitico Ken Block si trova praticamente nelle stesse condizioni.

Il professionista americano aveva già annunciato la separazione da Ford all’inizio dell’anno dopo ben 11 stagioni di collaborazione e oggi, proprio come il collega nato a Heppenheim, ha preso la decisione di liberare il proprio garage privato da alcune delle sue vetture più iconiche. Tre nello specifico, per le quali è già possibile postare la propria offerta sul sito ufficiale della casa d’aste LBI Limited: due Ford Fiesta ST, rinominate GYM3 e RX43, e la mitica RS200 del 1986, originalmente progettata dalla Casa dell’Ovale Blu per competere nel Gruppo B dei Rally di fine anni ’80.

Ford RS200 Ken Block

Partiamo proprio da quest’ultima, ribattezzata da Ken Block con il nomignolo di “Dream Car“: è l’unica che ha un’offerta minima in partenza da 550mila dollari ed è stata personalizzata dal pilota americano in ogni singolo dettaglio, grazie anche al lavoro dei suoi collaboratori nel team Hoonigan Racing. Il piatto forte, ovviamente, è il motore Ford-Cosworth BDT, capace di sprigionare una potenza variabile da 700 a 800 cavalli a seconda del carburante utilizzato.

Ford Fiesta ST Gym3 Ken Block

La Fiesta ST GYM3, invece, è la prima in assoluto con la quale Block ha iniziato la propria avventura con il marchio Ford, dando vita alla serie Gymkhana che ha catalizzato l’attenzione di milioni di appassionati in tutto il mondo. Pesantemente modificata sotto il profilo estetico, questa vettura è equipaggiata con un motore Duratec da 660 cavalli, che supera addirittura il 2.0 Litri con turbina Garrett da 600 CV della terza bellezza oggi disponibile all’asta.

Ford Fiesta ST Rx43 Ken Block

Stiamo parlano della Fiesta ST RX43, sempre impiegata per la serie tv Gymkhana ma anche protagonista del Campionato Rallycross, degli X Games e di una sfida con la Mercedes da F1 andata in scena sul Bushy Park delle Barbados contro un certo Lewis Hamilton. Anch’essa modificata in lungo e in largo, è capace di sfruttare i suoi 650 Nm di coppia massima per staccare lo 0-100 con partenza da fermo in soli 2 secondi (!), possibile anche grazie all’aiuto dello specifico cambio Sadev a sei cortissimi rapporti. Lasciate che vi diamo un consiglio: se volete avere una speranza di aggiudicarvi uno di questi bolidi esclusivi, è meglio che siate veloci a fare la vostra offerta…

TUTTO SU Ford Fiesta
Articoli più letti
RUOTE IN RETE