USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Kia Ceed 2021: il restyling migliora il look e l’infotainment

Il marchio sudcoreano rinnova la gamma della Ceed, disponibile in versione berlina, station wagon e sportiva "shooting brake"

Dopo la più possente XCeed, il marchio Kia ha deciso di svelare il nuovo Model Year 2021 della gamma Ceed: presente sul mercato dal 2006, questa vettura in terza generazione è arrivata al tanto atteso restyling di “metà carriera”, che introduce un nuovo design estetico e una più completa dotazione di bordo su tutti e tre i modelli presenti a listino – berlina, station-wagon (Sportswagon) e sportiva “shooting brake” (ProCeed).

Rispetto alla vettura lanciata nel 2018 la nuova Kia Ceed si distingue quindi per un look più moderno e giovanile, che trova nel frontale il suo punto di forza: il paraurti anteriore ora mette in bella mostra una mascherina del tutto inedita con finitura nera nella parte superiore e satinata in quella inferiore, che a sua volta è affiancata dalle grandi prese d’aria laterali sormontate dai rinnovati gruppi ottici con fendinebbia integrati e frecce dinamiche.

Kia Ceed restyling 2021

Anche i modelli a tecnologia ibrida plug-in, con calandra “tiger nose”, presentano un taglio differente all’avantreno, mentre al posteriore la Ceed e, in particolare, la ProCeed in allestimento GT e GT-Line si possono fregiare dei nuovissimi fari a 48 elementi esagonali singoli con finitura esterna rossa (presente anche su mascherina e zona inferiore della carrozzeria) e indicatori di direzione dinamici. La ciliegina sulla torta? Sicuramente il nuovo logo Kia con lettere in stampatello stilizzate, che ben si adatta alle quattro tonalità degli esterni in Experience Green, Yucca Steel Grey, Machined Bronze e Lemon Splash.

Passando nell’abitacolo, la nuova gamma Kia Ceed 2021 propone un Digital Cockpit da 12,3” e un sistema infotainment con schermo touchscreen da 10,25”, ora compatibile con le tecnologie (anche in wireless) Apple CarPlay e Android Auto e con diversi servizi gestibili anche attraverso l’app dedicata Kia Connect. Tra questi il controllo da remoto della vettura e le informazioni principali sullo stato di carica delle batterie delle versioni “alla spina”, a cui si aggiunge un pacchetto di ADAS ancora più completo ed efficiente.

Kia Ceed restyling 2021

La Ceed (anche Sportswagon) e la ProCeed 2021 danno il benvenuto al sistema di controllo degli angoli ciechi durante le manovre, al monitoraggio dell’attenzione del conducente e all’avvisatore di collisione frontale, ora più preciso nel rilevare la presenza di vetture, pedoni e ciclisti. Non mancano, ovviamente, il cruise control adattivo, il mantenimento della corsia, il monitor retrovisore RVM e la frenata automatica di emergenza per il traffico laterale.

Lato motorizzazioni, la gamma Ceed 2021 si differenzia a seconda della tipologia di carrozzeria: la berlina potrà essere equipaggiata con l’1.0 T-GDi da 100 cavalli a GPL, con l’1.6 T-GDi da 204 cavalli (solo per l’allestimento GT) e con i mild-hybrid 1.0 T-GDi (120 CV), 1.5 T-GDi (160 CV) e 1.6 CRDi da 136 cavalli a gasolio. La Sportswagon, invece, lascerà il testimone dei due propulsori ibridi a benzina trovando posto, invece, per l’1.6 GDi da 141 cavalli a tecnologia plug-in, mentre la ProCeed sarà disponibile solamente con l’1.5 T-GDi da 160 CV e con quello destinato all’allestimento più sportivo. L’arrivo sul mercato della nuova gamma Ceed 2021? La sua produzione partirà dal prossimo mese di agosto, con commercializzazione a partire dalla fine dell’anno.

Kia Ceed restyling 2021

TUTTO SU Kia ProCeed
Articoli più letti
RUOTE IN RETE