La Volkswagen Golf 2°serie da 1.300CV è la più veloce al mondo

La Volkswagen Golf Seconda Serie di SpeedMakers Bogtland ha più di 1.300CV e supera i 330Km/h di velocità massima. Ecco il video

Gli appassionati lo sanno bene: la patria del tuning in Europa è la Germania. Oltre ad una grande tradizione automobilistica, i tedeschi hanno fatto propria la cultura statunitense delle gare di accelerazione. E ogni anno si possono vedere gare tra veicoli pesantemente elaborati sfidarsi sul quarto di miglio con incredibili iniezioni di NOS, turbine sovradimensionate e altre modifiche. Gli eventi quindi riuniscono il meglio dei preparatori europei, sempre alla ricerca di elaborazioni estreme.

Oggi vogliamo parlarvi della Volkswagen Golf Seconda serie elaborata da SpeedMakers Bogtland, dotata di un motore da 1.300CV. L’auto raggiunge una velocità massima di 333Km/h sul 1/2 miglio, rendendo questo esemplare la Golf MKII più veloce di sempre sulla distanza. Si, sulla distanza.

Il record di accelerazione infatti è detenuto da un’altra Golf, sempre presente in questo genere di eventi e dalla fama ormai conclamata : si tratta della “Boba Racing”, macchina da 1233CV e 1.094Nm di coppia che è riuscita a raggiungere velocità ancora più impressionanti nonostante l’utilizzo di un cambio automatico DSG.

Le prestazioni? Lo 0-100km/h viene coperto in 2.5 secondi ed il 100-200km/h in 2,9. Vi basti considerare che una Formula 1 accelera da 0 a 200Km/h in circa 5,5 secondi. Numeri spaventosamente vicini a questa “bara volante” che, invece, è spinta da un motore fatto in casa con cambio automatico praticamente stock.

Elaborazioni così estreme lasciano intendere i margini di sviluppo di questi motori, concepiti in un’epoca d’oro per l’automotive.

ARTICOLI CORRELATI