Land Rover Discovery 4 prime foto spia del restyling

La Land Rover Discovery 4 è protagonista di una serie di foto spia che la ritraggono durante i test su strada in vista del facelift previsto per la fine dell'anno in corso

Il nostro preparatissimo fotografo spia ci invia le prime immagini della Land Rover Discovery 4 Facelift, un prototipo sorpreso in anteprima sulle strade del centro Europa mentre era impegnato in alcuni test di affidabilità. L’arrivo della nuova generazione del Discovery è previsto non prima del 2015 ma nel frattempo i tecnici Land Rover hanno in serbo il restyling della versione attuale, previsto sicuramente entro la fine dell’anno in corso.

Questo aggiornamento, che stando alle informazioni in nostro possesso non sarà drastico, prevede una griglia frontale rivista, con la stessa sorte che dovrebbe capitare agli alloggiamenti dei fendinebbia ed ai fari anteriori, che dovrebbero passare da luci diurne puntiformi a luci a linea continua, praticamente le medesime che troviamo sulle nuove Range Rover. Ma le modifiche più attese sono quelle che riguardano la parte meccanica, con i nuovi motori V6 da 3.0 litri pronti per equipaggiare le nuove Discovery.

Questi propulsori attualmente già equipaggiano svariati modelli di Range Rover e Jaguar, ma nel nostro Paese sarebbero poco appetibili, visto che un motore V6 da 3 litri benzina venderebbe assai poco, sia per i consumi sicuramente non parchi che per il superbollo, un’imposta che ha fatto crollare la domanda per questo tipo di motori. Con ogni probabilità questa unità V6, che va a sostituire il V8 aspirato da 5.0 litri da 385 CV, avrà enorme richiesta in mercati quali la cina, gli Emirati Arabi ed ovviamente il Nord America.

ARTICOLI CORRELATI