Land Rover Discovery 4 – Test Drive del fuoristrada Discovery

Prime prove su strada per la nuova Land Rover Discovery 4: più efficace su strada e fuori, presenta modifiche molto più profonde di quanto intuibile dal leggero restyling della carrozzeria

Land Rover Discovery 4 – Test Drive. Primi test dinamici della stampa internazionale per la nuova Land Rover Discovery, o meglio, Discovery 4. Immediatamente riconoscibile per le luci diurne a LED, la nuova Discovery offre un perfetto esempio di evoluzione nel solco della tradizione. Il miglior punto d’incontro tra eccellenti doti fuoristradistiche e comfort su asfalto conferma le sue conosciute doti e migliora sotto vari aspetti, in primis il poderoso V6 diesel di derivazione Jaguar impegnato a sostituire il precedente 2.7 litri. La nuovaLand Rover Discovery 4 riesce ancora a soprendere per l’incredibile efficienza con cui riesce ad affrontare qualsiasi tipo di terreno. Esteticamente non ci sono grossi cambiamenti, le linee del frontale sono ora più fluide e scorrevoli e i gruppi ottici sono modificati grazie all’introduzione dei Led. I nuovi fari, dotati di una sofisticata tecnologia, includono il sistema di assistenza abbaglianti, che ne comanda l’attivazione o li disattiva. Anche gli interni sono stati completamente ridisegnati: nuovo cruscotto, nuova consolle centrale, nuovi sedili e nuove intuitive funzioni. L’aspetto è massiccio ed accattivante, puramente inglese, rigorosamente formale ed elegante. Un “doppio petto” che all’esigenza sa immergersi nel fango, per uscirne indenne grazie alle note doti telaistiche e di trazione, coadiuvate da un’elettronica sempre più evoluta. Il tutto comodamente seduti nel lussuoso abitacolo, viziati da ampie, caratteristiche superfici vetrate che interessano anche buona parte del tetto.

ARTICOLI CORRELATI