USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Land Rover va nello spazio insieme a Virgin Galactic

La collaborazione tra Land Rover e il team spaziale di sir Richard Branson è iniziata nel 2014 e da allora l'azienda britannica ha fornito le auto per trainare i veicoli Virgin Galactic

Parlare di turismo spaziale forse è un po’ prematuro, ma il sentiero sembra tracciato dopo che domenica 11 luglio il primo volo nello spazio di Virgin Galactic ha avuto esito positivo. Accanto al brand del magnate Richard Branson, c’è stato un marchio storico dell’automobilismo mondiale: Land Rover.

Dietro alla missione Virgin Galactic c’è anche Land Rover

Nella missione dell’11 luglio, l’astronave SpaceShipTwo Unity ha viaggiato con due piloti e quattro specialisti tra cui lo stesso Branson, arrivato per la missione Unity 22 a bordo di una Range Rover Astronaut Edition e dopo un atterraggio sicuro nella base di la sua navicella spaziale è stata rimorchiata al parcheggio di Spaceport America da una Land Rover Defender 110. La collaborazione tra Land Rover e il team spaziale di sir Richard Branson è iniziata nel 2014 e da allora l’azienda britannica ha fornito le auto per trainare i veicoli Virgin Galactic, trasportando gli astronauti e supportando le operazioni quotidiane nella base nel Nuovo Mexico, ma ora la partnership si è sviluppata, come spiegato da Stephen Attenborough, chief customer officer di Virgin Galactic: “Land Rover è stata al nostro fianco, parte della vita quotidiana di Virgin Galactic dal 2014. Era più che logico che questi veicoli lussuosi, iconici ma anche molto affidabili potessero giocare un ruolo centrale negli eventi storici che stiamo vivendo oggi. Mentre guardiamo all’inizio di un servizio commerciale completo, non possiamo essere più felici di sapere che Land Rover andrà avanti e oltre con noi, ampliando insieme i confini verso lo spazio per cambiare il mondo“.

Si tratta di un incredibile risultato tecnico e umano per il team Virgin Galactic che ha portato l’avventura personale a nuove vette entusiasmanti. Land Rover è orgogliosa di aver supportato questa entusiasmante missione e non vediamo l’ora di supportare tutti i voli nel futuro“, ha aggiunto Joe Eberhardt, president & Ceo, Jaguar Land Rover North America.

TUTTO SU Land Rover
Articoli più letti
RUOTE IN RETE