USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mazda 3 Sedan: la giapponese diventa una berlina elegante e raffinata

La berlina della Casa di Hiroshima si evolve in una Sedan elegante e ricercata, capace però di mantenere quella sportività che da sempre contraddistingue il marchio Mazda

Proprio come accaduto con la CX-30, anche la Mazda 3 si rinnova nel 2021 adottando l’ultima versione del 2.0 Litri benzina a tecnologia Skyactiv-X SPCCI (Spark Controlled Compression Ignition), che aumenta la sua potenza specifica fino a 186 cavalli e migliora la coppia ai bassi regimi raggiungendo il valore di 240 Nm lungo tutto l’arco di erogazione del motore. Un grande passo avanti per questa berlina due volumi sportiva, che in aggiunta arriverà sul mercato anche in una versione dedicata più raffinata… ed elegante.

La conferma è arrivata direttamente dalla sede del marchio giapponese, a Fuchu presso la periferia di Hiroshima: già ordinabile da oggi e in arrivo presso le concessionarie per il prossimo mese di febbraio, la Mazda 3 sarà proposta in Italia anche nella specifica variante Sedan a cinque porte, che si distinguerà dalla sua “sorellina” per un’estetica da auto “più matura” anche se capace di mantenere quella connotazione sportiva che da sempre fa parte del DNA di questo brand.

Mazda 3 Sedan 2021

Come potete osservare nelle immagini a corredo di questo articolo, la nuova Mazda 3 Sedan avrà una linea particolarmente filante ed equilibrata, che terminerà al posteriore con una coda pronunciata tipica di questa tipologia di carrozzeria e che in più saprà garantire anche una capacità di carico veramente interessante: 450 Litri in configurazione standard, 1.138 Litri quando si abbatte la fila di sedili posteriori. Per quanto riguarda gli interni, le caratteristiche già viste sulla Mazda 3 “tradizionale” saranno confermate: l’abitacolo, quindi, potrà contare su una plancia semplice ma allo stesso tempo elegante, eventualmente personalizzabile con la pelle Pure White in alternativa a quella classica di colore nero.

Lato motorizzazioni, la nuova Mazda 3 Sedan punterà tutto sulla propulsione a benzina con tecnologia ibrida divisa in tre unità diversificate a seconda dell’allestimento: la “base di partenza” sarà l’equipaggiamento Executive con l’M Hybrid Skyactiv-G da 122 cavalli abbinato al cambio manuale a sei marce, mentre a salire si potranno trovare l’Exceed M con Hybrid Skyactiv-G da 150 CV e il top di gamma Exclusive M con l’ultima evoluzione dello Skyactiv-G da 186 cavalli ereditato dalla Mazda 3 a due volumi, entrambi associabili a scelta con la trasmissione manuale oppure con quella automatica. Per quanto riguarda i prezzi, il listino parte da 26.800 Euro e arriva a 33.500 Euro, dai quali però si può accedere al doppio sconto garantito dagli ecoincentivi statali per i mezzi a basse emissioni (pari a 1.500 Euro in caso di rottamazione di un vecchio veicolo) e dall’Ecobonus messo in campo direttamente dal marchio giapponese, del valore di 3.000 Euro.

Mazda 3 Sedan 2021

TUTTO SU Mazda Mazda3
Articoli più letti
RUOTE IN RETE