USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mazda CX-3 2021: motori più efficienti e ancora più tecnologia per il SUV giapponese

Il SUV del segmento B prodotto da Mazda, la CX-3, è pronta ad accogliere le novità del Model Year 2021, rappresentate da motori con consumi ridotti e una dotazione più ricca

Tempo di rinnovamento anche per la Mazda CX-3, SUV del segmento B che per il 2021 introdurrà diverse novità sotto il cofano… e non solo. Per quanto riguarda l’estetica, ciò che cambia è sostanzialmente la presenza di nuovi loghi con il nome della vettura secondo lo stile degli ultimi modelli giapponesi, l’introduzione di una nuova tinta della carrozzeria (Polymetal Grey) e, nell’abitacolo, il posizionamento di sedili di nuova conformazione, derivati dalla CX-30 e capaci di contribuire alla corretta postura durante la guida per un miglior comfort anche sulle lunghe distanze.

Oltre a ciò, la nuova Mazda CX-3 MY2021 si focalizzerà anche sulla nuova versione del motore 2.0 Litri a benzina da 121 cavalli con cambio manuale a sette rapporti (sostituibile con quello automatico Skyactive-Drive a sei marce per un sovrapprezzo di 1.750 Euro) e trazione anteriore. Questa ottiene l’inedita tecnologia di disattivazione dei cilindri, che gestisce lo “shutdown” di metà bancata a tutto vantaggio dei consumi, che si assestano sui 5,3 L / 100 km e sui 121 g/km di emissioni di CO2 secondo il ciclo NEDC per un miglioramento del 15% rispetto al modello precedente.

Mazda CX-3 2020

Per quanto riguarda prezzi e allestimenti, la nuova Mazda CX-3 MY2021 sarà proposta nelle versioni Executive ed Exceed. La prima, a listino da 23.150 Euro, propone di serie i cerchi in lega da 18’’, i vetri posteriori oscurati, il sistema infotainment Mazda Connect con compatibilità Apple CarPlay e Android Auto, il climatizzatore automatico, la frenata automatica di emergenza con riconoscimento diurno e notturno dei pedoni, i sensori luce/pioggia e quelli di parcheggio.

La seconda, invece, è la top di gamma e aggiunge per un prezzo a listino da 25.000 Euro i fari full LED, le finiture esterne cromate, la telecamera posteriore, gli interni con rivestimento misto pelle/tessuto, la Smart Key e l’Active Driving Display che proietta sul parabrezza tutti le informazioni utili al guidatore. In più è possibile selezionare il pacchetto i-ActiveSense per la sicurezza, dotato di cruise control adattivo, il Blind Spot Monitoring, il riconoscimento della segnaletica stradale e i gruppi ottici Matrix LED, oppure quello chiamato Leather Pack, che introduce gli interni in pelle con sedili regolabili e riscaldabili elettricamente e l’impianto audio della Bose.

Mazda CX-3 2020

TUTTO SU Mazda CX-3
Articoli più letti
RUOTE IN RETE