Mercedes CLS Shooting Brake

Debutta con le immagini ufficiali la variante carrozzeria station wagon della berlina coupé Mercedes CLS, caratterizzata da grande sportività nel design e nelle prestazioni. Ancora sconosciuta la gamma di prezzi

Nuova Mercedes CLS Station Wagon presentata al Salone di Parigi 2012
La casa automobilistica tedesca ha finalmente svelato tramite le immagini ufficiali la nuova Mercedes CLS Shooting Brake, ovvero la variate station wagon della sportiva coupé berlina Mercedes CLS, presentata lo scorso anno. Grazie ad un design particolarmente riuscito, la Shooting Brake riesce a trasmettere grande sportività nonostante la lunga coda posteriore e lo spazio a bordo capace di accogliere comodamente 5 persone adulte.

Design sportivo ed elegante
Tutto questo viene ottenuto grazie ad alcuni accenti ripresi direttamente dalla prima versione concept che possiamo riassumere nel frontale dal carattere deciso grazie al posizionamento delle luci diurne a LED, una linea del tetto aerodinamica e affusolata e infine uno spoiler nel posteriore. All’interno l’abitacolo richiama la versione berlina coupè con interni in pelle, inserti in legno e accenti in metalo. Il bagagliaio consente un volume di carico di 590 litri, che diventano ben 1550 ribaltando la linea di sedili posteriori, e può essere personalizzato con un pavimento in legno di ciliegio e rovere con barre di carico in alluminio.

La gamma motorizzazioni
Al momento del lancio sarà possibile scegliere fra quattro differenti personalità per il propulsore sotto al cofano a seconda delle prestazioni che si vogliono raggiungere. La prima è costituita dalla versione CLS 250 CDI BlueEfficiency, che possiede un motore a quattro cilindri da 2.1 litri che sviluppa 204 CV e 500 Nm di coppia massima. Questo consente alla vettura di raggiungere una velocità massimale di 235 km/h con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7.8 secondi.

La versione CLS 350 CDI BlueEfficiency possiede invece un V6 da 3.0 litri in grado di raggiungere 265 CV di potenza, che consentono uno scatto a 100 km/h in 6.6 secondi e una velocità massima di 250 km/h.

Per quanto riguarda invece le motorizzazioni benzina, la più modesta è la 350 BlueEfficiency, anch’essa equipaggiata con un V6 da 3.5 litri e 306 CV dalle prestazioni in linea con la controparte diesel, mentre la versione più potente è rappresentata dalla CLS 500 BlueEfficiency con motore V8 twin-turbo da 4.6 litri, 408 CV e 600 Nm di coppia, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 5.3 secondi.

Prezzi
Ancora non sono stati comunicati i prezzi ufficiali per questo modello, anche se la base di partenza sarà ovviamente la versione berlina 3 volumi, con entry level al prezzo di 64.000 euro

 

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Mercedes
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 199€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

DS 3 Crossback

DS 3 Crossback

da 200€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 350€ mese

info ADV