USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mercedes EQT Concept: la futura Classe T sarà (anche) elettrica

La Casa della Stella a Tre Punte ha presentato un prototipo che sarà la base della sua prossima multispazio, in arrivo entro il 2022 sia con motori tradizionali che a batterie

Dopo l’ammiraglia EQS e la nuova EQB in formato SUV, il marchio Mercedes-Benz sta preparando il terreno per un’altra vettura completamente elettrica, destinata a coloro che hanno la necessità di trasportare carichi importanti per portare sempre con sè le proprie passioni. Stiamo parlando della futura Classe T, anticipata in questi giorni dal Concept EQT presentato per l’occasione dal famoso skater Tony Hawk che, in caso di necessità, può ricaricare il suo longboard a batterie utilizzando la stazione specifica presente nel bagagliaio della nuova creazione tedesca.

Una vettura che incarna lo stile “Sensual Purity” della Stella di Stoccarda, proponendo un frontale unico nel proprio genere con tanto di calandra protagonista assieme a una speciale firma luminosa a LED, che unisce i due fari ai lati e presenta diversi motivi argentati al suo interno proprio come accaduto sulla top di gamma EQS. Questo spazio è caratterizzato al centro dal simbolo della Mercedes, che nasconde la spina di ricarica, e tutt’attorno da una serie di pannelli neri che proseguono in maniera fluida sulle fiancate, dove trovano posto i grandi cerchi aerodinamici da 21” e le numerose finiture cromate destinate alla parte inferiore delle portiere e agli intarsi dei finestrini.

Mercedes EQT Concept 2021

Con una lunghezza complessiva di 4,945 metri, una larghezza di 1,863 metri e un’altezza di 1,826 metri, la Concept EQT mette anche in risalto un portellone posteriore praticamente verticale dove, proprio come all’anteriore, i gruppi ottici sono uniti tra loro da una sottile striscia a LED, che dona uniformità alla linea estetica dell’intero veicolo. Per quanto riguarda gli interni, invece, le dimensioni da monovolume garantiscono tanto spazio a bordo sia per il pilota che per i passeggeri fino a sette persone in totale, che possono facilmente accedere alle file posteriori tramite le portiere scorrevoli con maniglie a scomparsa.

I due sedili della terza fila, inoltre, possono essere abbattuti e anche rimossi in modo da dar vita a un grande vano di carico di forma piatta nel bagagliaio utile al trasporto dei più svariati oggetti destinati alla prossima vacanza. Come è lecito aspettarsi la configurazione dell’abitacolo è all’insegna della praticità di utilizzo, motivo per cui sono presenti diversi vani portaoggetti sia nella zona antistante il passeggero anteriore che, per esempio, sopra la plancia.

Mercedes EQT Concept 2021

Quest’ultima (proprio come i sedili, il volante e i pannelli delle portiere) è realizzata in pelle Nappa riciclata di colore bianco con cuciture blu a contrasto ed ospita al centro il ben noto sistema infotainment MBUX, equipaggiato con schermo in stile tablet, comandi vocali e servizi specifici Mercedes tra cui quelli di monitoraggio della powertrain elettrica e di gestione della ricarica delle batterie. Al suo fianco è presente una strumentazione metà analogica e metà digitale, mentre nella parte sottostante si distinguono i comandi del climatizzatore che agiscono sulle due bocchette circolari ai lati del display del sistema multimediale di bordo.

A livello di motorizzazioni, il Concept EQT vuole essere un’anteprima della Classe T con powertrain “Full Electric”, alla quale però si andranno ad affiancare le classiche unità endotermiche sia a benzina che a diesel. Il suo arrivo sul mercato? La Casa della Stella ha fissato come termine ultimo sul calendario la fine dell’anno prossimo, quando andrà ad aggiungersi in gamma alla già presente Citan che, nella variante commerciale, riceverà a sua volta un’inedito modello provvisto di propulsore a batterie.

Mercedes EQT Concept 2021

TUTTO SU Mercedes
Articoli più letti
RUOTE IN RETE