USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Nuova Honda Jazz 2020 arriva nella sola versione ibrida

Due versioni, standard e Crosstar dalle linee da crossover, tre allestimenti, Comfort, Elegance ed Executive, e otto colori disponibili: ecco ciò che offre la nuova Honda Jazz Hybrid 2020

Tutto è pronto per il suo debutto nelle concessionarie, che avverrà il prossimo mese di maggio: stiamo parlano della nuova Honda Jazz, compatta della Casa di Tokyo che ormai è giunta alla quarta generazione e si presenterà al pubblico nella sola versione Hybrid, dotata di due propulsori elettrici associati a un benzina VTEC da 1.5 Litri. La nuova Jazz, per la prima volta, sarà ordinabile anche nella variante Crosstar, che la fa diventare un SUV crossover dalle dimensioni più imponenti e massicce. Il suo prezzo? A partire da 22.500 Euro per l’allestimento Comfort, uno dei tre disponibili assieme ai più lussuosi e completi Elegance (23.800 Euro) ed Executive (25.400 Euro), quest’ultimo l’unico disponibile per la variante Crosstar (26.900 Euro).

HONDA JAZZ 2020: NATA DA UN FOGLIO BIANCO

La quarta generazione di Honda Jazz è nata praticamente da zero: gli ingegneri della casa giapponese, infatti, l’hanno ideata riprogettando singolarmente ogni suo più piccolo dettaglio, mantenendo tuttavia le sue caratteristiche peculiari come le dimensioni compatte, le prestazioni elevate e il comfort assoluto per il guidatore. Per la prima volta dal suo debutto nel 2001, la Jazz sarà commercializzata in tutta Europa nella sola versione ibrida, con sistema e:HEV.

Questo sarà composto da due propulsori elettrici collegati a un benzina VTEC DOHC da 1.5 Litri, a una batteria agli ioni di litio e a una trasmissione a rapporto fisso gestita intelligentemente da un’unità di controllo della potenza (PCU). Questo sistema le permette una risposta sull’acceleratore particolarmente diretta, oltre a una guida fluida in ogni condizione. Qualche dato? La potenza della nuova Jazz raggiunge i 109 cavalli, un valore che le consente di raggiungere i 100 km/h in soli 9,4 secondi. La velocità massima, invece, tocca quota 175 km/h, mentre i consumi variano da 3,6 a 3,9 L/100 km, con livelli di emissioni di CO2 che oscillano da 82 a 89 g/km (ciclo NEDC).

Honda Jazz 2020

HONDA JAZZ 2020: LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

Uno dei capisaldi della Honda è la sicurezza alla guida, e la nuova Jazz non fa eccezione. La piccola compatta della Casa di Tokyo, infatti, porta in dote la più completa gamma di funzioni di sicurezza e di assistenza avanzata alla guida della sua categoria, che comprende un’innovativa telecamera frontale ad ampio raggio che migliora notevolmente il campo visivo del guidatore. Al suo fianco lavorerà il Cruise Control Adattivo e il sistema di mantenimento della corsia, così come il rilevamento dell’angolo cieco e il monitoraggio del traffico in avvicinamento (solo sulla versione Executive).

Rispetto al passato, inoltre, la nuova Honda Jazz sarà proposta in un’inedita variante Crosstar dallo stile sportivo e dinamico: rispetto alla base che tutti noi conosciamo, questa versione presenta una maggiore altezza da terra, un disegno diverso della griglia anteriore, tessuti impermeabili e mancorrenti integrati sul tettuccio. A livello di colorazioni, invece, la nuova Honda Jazz sarà proposta in otto tinte differenti, due delle quali inedite e introdotte proprio per celebrare quest’ultima creazione della Casa di Tokyo.

Honda Jazz 2020

TAGS:
SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Honda Jazz
Articoli più letti
RUOTE IN RETE