Nuova Hyundai i10 2020: la citycar sportiva e tecnologica

La nuova Hyundai i10 2020, citycar coreana, si presenta più sportiva e tecnologica per il debutto sulla scena al Salone di Francoforte 2019

Pronta al debutto la nuova Hyundai i10 2020, la citycar del brand coreano che verrà svelata al pubblico in occasione del Salone di Francoforte 2019. A giudicare dal primo bozzetto, la vettura punta ad assumere connotati più sportivi attraverso un abbassamento del baricentro ed un frontale piuttosto aggressivo. Aumentano infatti la larghezza e le ruote, mentre diminuisce l’altezza complessiva.

Tuttavia è facile aspettarsi un modello di produzione più vicino a stilemi tradizionali e meno estremo di quanto mostrato dai lavori dei designer. Hyundai anticipa che il posteriore sfoggerà un caratteristico montante a forma di X con cui sarà facile identificare l’auto nel traffico cittadino con il quale si troverà spesso a fare i conti.

Tanta, come ormai di consueto, la tecnologia a bordo anche per una vettura di segmento A come questa. Hyundai i10 monterà infatti Blue Link, Apple CarPlay, Android Auto, ricarica induttiva per lo smartphone e retrocamera di parcheggio.

A questo si va ad aggiungere anche un ampio corredo di sistemi di assistenza alla guida i quali, secondo il costruttore, saranno da riferimento per la categoria: la i10 2020 offre infatti frenata autonoma di emergenza (con riconoscimento di veicoli e pedoni), mantenimento attivo della propria corsia sulle strade a scorrimento veloce e rilevamento della stanchezza del conducente, oltre alla regolazione automatica dei proiettori.

Hyundai i10 2020 potrebbe anche essere commercializzata in una variante ibrida, se non del tutto elettrica, considerando i recenti investimenti del marchio sul fronte delle auto a zero emissioni, dove Ioniq ha fatto scuola e Kona ne ha raccolto il testimone.

ARTICOLI CORRELATI