USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Renault Espace: look da crossover e tanta tecnologia

La nuova Renault Espace arriva sul mercato con un design più incisivo ed elegante; nuovi cerchi, l'esclusiva colorazione Rosso Granato, materiali e rifiniture premium. L'illuminazione affidata a fari LED Matrix Vision; Highway & Traffic Jam Companion portano il i sistema di guida autonoma a livello 2. L'auto è disponile in versione da cinque o sette posti

Nonostante gli oltre 1,3 milioni di unità vendute dal 1984, Renault ha ancora la forza di rinnovare la propria Espace che arriva sul mercato con un nuovo design più incisivo ed elegante, materiali premium e tanta tecnologia a disposizione del guidatore e occupanti.

Nuovo Renault Espace: le caratteristiche

Nuovo Renault Espace si riconosce per prima cosa per uno stile rinnovato, quasi da crossover. I fari adattivi LED Matrix Vision (una novità) offrono all’auto uno sguardo più intenso sottolineato dal design C-Shape che costituisce l’identità della gamma Renault. Il nuovo paraurti presenta una nuova griglia della calandra inferiore e una linea di cromatura trasversale che sottolinea l’iconico frontale. Al posteriore, spicca un paraurti ridisegnato con un nuovo ski di protezione che esalta il suo spirito da crossover e comprende il doppio scarico che assume una forma ovoidale per accentuare la sportività del veicolo. I fari full LED presentano anche una nuova firma luminosa. Novità assoluta per Renault Espace è l’esclusiva tinta Rosso Granato, che si aggiunge al Nero Ametista (solo per Initiale Paris),

Internamente, si aprrezzato i materiali raffinati, gli sviluppi ergonomici e nuove tecnologie che consentono a conducente e passeggero di viaggiare in un abitacolo di prima classe. Il tetto panoramico ha una superficie di 2,8 metri quadri. Sulla consolle, a portata di mano, si trovano tutti i comandi essenziali. Il sistema multimediale Renault Easy Link dispone di una nuovissima interfaccia fluida e personalizzabile, simile a quella degli smartphone. Il display verticale da 9,3″, leggermente orientato verso il conducente, ingrandisce la plancia e conferisce maggiore modernità all’abitacolo. Renault Easy Link comprende radio, sistema multimediale, telefonia con compatibilità Android Auto ed Apple CarPlay, ma anche navigatore con ricerca di indirizzi su Google, prezzo del carburante ed informazioni sul traffico in tempo reale. La vettura è disponibile nelle versioni a cinque o sette posti. I sedili del conducente e dei passeggeri sono massaggianti, riscaldati e ventilati, regolati elettricamente a 10 vie e dotati di poggiatesta relax che garantiscono un miglior sostegno. I sedili anteriori mantengono la forma avvolgente mentre, nella seconda fila, tre sedili singoli sono previsti per accogliere i passeggeri nelle stesse condizioni. Nella terza fila, i sedili pensati per accogliere due passeggeri supplementari sono a scomparsa, richiudibili nel pianale, e consentono di liberare spazio di carico piatto. Il volume di carico può così raggiungere i 2.101 litri.

I dispositivi di assistenza alla guida (ADAS) sono di ultima generazione e raggiungono il livello 2 di guida autonoma. Tra questi troviamo l’Highway and Traffic Jam Companion che abbina il Cruise Control Adattivo (dotato di Stop & Go) con il dispositivo di assistenza al mantenimento della corsia che funziona persino in curva. Il Cruise Control Adattivo regola la velocità dell’auto da 0 a 160 km/h e mantiene le distanze di sicurezza con i veicoli che precedono. Permette di fermarsi e ripartire automaticamente nel giro di 3 secondi senza intervento del conducente. L’Highway and Traffic Jam Companion (guida autonoma di livello 2) introduce un significativo aumento del comfort di guida, in particolare per i lunghi viaggi in autostrada, esigendo il mantenimento delle mani sul volante e dello sguardo sulla strada. L’Easy Park Assist consente di effettuare manovre di parcheggio completamente automatiche: il conducente si limita ad innestare la marcia e dare un primo impulso, poi non ha più bisogno di gestire né volante né accelerazioni né frenate. Questa tecnologia funziona per i parcheggi paralleli, perpendicolari e a spina di pesce. La frenata di emergenza attiva AEBS ormai è affiancata da un sistema di riconoscimento dei pedoni. Il dispositivo di allerta di superamento della linea di carreggiata (Lane Departure Warning), che fa vibrare il volante per avvertire il conducente, è completato dal sistema di assistenza al mantenimento della corsia (Lane Keeping Assist), che effettua una correzione della direzione per riportare il veicolo in carreggiata. Il sistema di rilevamento della stanchezza del conducente riconosce i segni di stanchezza del conducente a partire dai movimenti del volante e gli invia un segnale sonoro e visivo per invitarlo a fare una sosta.

La nuova Renault Espace è dotata di motori benzina TCe 225 EDC FAP. Il 4 cilindri benzina 1.8 turbo a iniezione diretta è abbinato a una trasmissione automatica a doppia frizione EDC 7 rapporti con turbocompressore twin-scroll e sistema di distribuzione a fasatura variabile a tre posizioni per prestazioni maggiori e più piacere di guida. Due sono le motorizzazioni 2.0 Blue dCi, entrambe dotate di tecnologia anti-inquinamento SCR (Selective Catalytic Reduction) con sistema a iniezione AdBlue per la riduzione delle emissioni di NOx.

Nuovo Renault Espace: il prezzo

Nuovo Renault Espace è disponibile in tre livelli di equipaggiamento: Business, Executive e Initiale Paris, con prezzi che vanno dai 43.700 euro della versione Business ai 52.500 euro dell’Initiale Paris.

TUTTO SU Renault Espace
Articoli più letti
RUOTE IN RETE