Opel Antara trazione anteriore

Arriva la nuova Opel Antara Front Wheel Drive, forte di 150 cavalli e capace di ridurre il listino dell’apprezzata sport utility tedesca di ben 2000 Euro rinunciando alla trazione integrale permanente

Opel Antara trazione anteriore, ecco il segreto per limare, e non di poco, costi di gestione, listino e consumo di carburante. Con un nuovo listino, in vigore dal 1 marzo, Opel lancia la nuova versione Antara Front Wheel Drive 2.0CDTI 150cv. Con l’introduzione della nuova motorizzazione, equipaggiata con cambio manuale e filtro antiparticolato di serie, e già presente sulla gamma a trazione integrale, si amplia la scelta delle versioni diesel con trazione Front Wheel Drive, che si possono scegliere ora con potenze da 127cv e da 150cv.

In occasione del lancio della nuova versione Front Wheel Drive Edition Plus 2.0CDTI 150cv, proposta al prezzo di listino di 27.600€ (IVA inclusa chiavi in mano), Opel ha voluto rivedere l’intero listino prezzi Antara, riducendolo in tutte le sue voci. In linea con quanto già fatto da Opel a dicembre 2009 con il listino della Corsa, ridotto in quell’occasione di 1.500€, l’obiettivo dell’operazione è aumentare la competitività del prodotto, migliorando le condizioni di acquisto per il cliente finale. Si agisce sul prezzo di listino e non più esclusivamente sugli sconti che altrimenti lieviterebbero. Tale strategia incide positivamente anche sulla tenuta del valore della vettura. I prezzi della gamma Front Wheel Drive sono stati ridotto di 1.700€, di 2.000€ quelli della gamma All Wheel Drive.
Sulla base del nuovo listino, le versioni Front Wheel Drive di Antara hanno ora prezzi a partire da 23.500€ IVA inclusa chiavi in mano (Antara Edition Plus 2.4 140cv). 26.900€, nuovo prezzo di listino della Antara 2.0CDTI 127cv FWD, diventa il prezzo di ingresso delle versioni diesel. In concomitanza con il nuovo listino, partirà la comunicazione della nuova offerta commerciale Antara Front Wheel Drive diesel da 23.900.

ARTICOLI CORRELATI