USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Opel Combo e-Life: la monovolume per le famiglie si elettrifica

La multispazio del marchio tedesco si aggiorna e ottiene una powertrain "full electric" da 136 cavalli, 260 Nm di coppia massima e un'autonomia di 280 km

Dopo la nuova Crossland e nell’attesa di vedere finalmente disponibile la Mokka (anche con suffisso -e), il marchio Opel prosegue la sua strategia di elettrificazione proponendo una nuova vettura con powertrain a batterie. Stiamo parlando della Combo e-Life, monovolume multi-spazio destinata alle famiglie che ottiene un’unità da 136 cavalli e 260 Nm di coppia massima sufficienti a garantirgli prestazioni tutto sommato brillanti, nell’ordine dei 130 km/h di velocità massima e degli 11,2 secondi per coprire lo scatto 0-100 da fermo.

Oltre a ciò, sotto il pianale tra i due assi è ora presente una batteria da 50 kWh, con la quale la massima percorrenza possibile si assesta sui 280 km nel ciclo di utilizzo WLTP. I modi per ricaricarla? Attraverso le colonnine pubbliche a 100 kW si può recuperare l’80% di energia in soli 30 minuti: in alternativa si può optare per i caricatori da 7,4 o da 11 kW, con tanto di wallbox dedicata che in un certo senso andrà ad aiutare nello stesso compito il sistema di frenata rigenerativa presente a bordo, che entra in gioco sulla base di due modalità distinte ogni qualvolta si decelera oppure si preme il pedale del freno.

Opel Combo-e Life

Per quanto riguarda la tecnologia a bordo, la nuova Opel Combo e-Life arriverà nei concessionari con il sistema IntelliGrip a differenziale elettronico – capace di assicurare una trazione maggiore anche sui fondali con meno aderenza – e con un pacchetto di ADAS davvero completo, dove spiccano l’Hill Descent Control, il Lane Keep Assist, il riconoscimento della segnaletica stradale, la frenata automatica di emergenza, il warning di collisione frontale con rilevamento di pedoni e ciclisti e il monitoraggio della stanchezza del conducente. Lato infotainment, a bordo si potrà sfruttare il Multimedia Radio oppure il più evoluto Multimedia Navi Pro su schermo touchscreen da 8 pollici, con tanto di integrazione con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto, con i servizi Opel Connect (tra cui il Free2Move per la ricerca dei punti di ricarica) e con l’app specifica MyOpel.

La nuova Opel Combo e-Life sarà disponibile in due lunghezze specifiche di carrozzeria: quella standard, da 4,40 metri, offrirà una capacità di carico da 597 a 2.126 Litri, mentre quella chiamata XL con tre file di sedili alzerà l’asticella fino a 850 Litri se si utilizzano solamente cinque posti anzichè sette. Il suo arrivo sul mercato è previsto per il prossimo autunno, con prezzi che ufficialmente non sono stati ancora annunciati. Vi terremo aggiornati quando sapremo qualcosa di più.

Opel Combo-e Life

TAGS:
TUTTO SU Opel Combo
Articoli più letti
RUOTE IN RETE