USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Prova su strada Renault Arkana Full Hybrid, il SUV Coupé ibrido con tre motori [VIDEO]


Abbiamo provato la nuova Renault Arkana Full Hybrid, SUV Coupé con due motori elettrici ed un termico per un totale di 145 CV. Tanta tecnologia, la sicurezza delle 5 stelle Euro NCAP e un design sportivo (ma elegante) caratterizzano la nuova proposta del marchio francese. Prezzi da 31.850€

 

Di SUV Coupé di segmento C ce ne sono pochi, nel mercato generalista ancora meno. Se poi consideriamo che la nuova Renault Arkana è anche ibrida nella versione e-Tech da 145 CV, ecco che siamo davanti ad una vettura del tutto particolare. Concepita per il mercato russo e prodotta in Korea, la nuova Arkana è un punto d’incontro tra stile, tecnologia e praticità. Abbiamo provato la nuova Renault Arkana e-Tech in una presa di contatto tra Milano e dintorni, dove la vettura si fa notare per il suo design e sfrutta al meglio i due motori elettrici per abbattere i consumi (fino a 20 chilometri percorsi con un litro di verde). Ecco come è andata.

Il Design della Renaulution

Luca De Meo ha preso in mano il gruppo Renault e sta spingendo per portarlo in alto. Con più attenzione allo stile, alle prestazioni e soprattutto al futuro. All’anteriore Renault Arkana evolve i concetti chiave del design del brand con gruppi ottici “C-Shape”, ma aggiunge un paraurti a “lama” ispirato alla Formula 1. Riconoscibile, ma nuova. A distinguere la vettura però è la silhouette della fiancata, con la linea di cintura alta e la coda spiovente come si addice ad un SUV Coupé. Ecco, la coda: il posteriore è forse il tratto più caratteristico di Arkana, un miscuglio mix particolarmente convincente tra muscoli ed eleganza.

La fanaleria (a Led, come all’anteriore) si sviluppa orizzontalmente incontrandosi nella losanga centrale in un disegno ripreso nella parte bassa della carrozzeria, dove l’auto sfoggia due terminali di scarico ben rifiniti. L’auto, costruita sulla piattaforma modulare CMF-B del gruppo francese, ha proporzioni estremamente equilibrate: 4,56 metri di lunghezza, 1,57 metri di altezza ed 1,82 di larghezza. Arkana ha poi un capiente bagagliaio da 492 litri (518 nella versione termica), che diventano 1296 abbattendo i sedili. Da segnalare poi l’altezza minima da terra di 20 centimetri, quasi da fuoristrada, così come i bei cerchi in lega da 18 pollici di serie.

Agli interni si uniscono sportività e tecnologia, specialmente nella R.S. Line in prova (top di gamma): Rivestimenti in pelle di serie (e misto Alcantara su richiesta), inserti in carbon look e il logo della divisione sportiva Renault impresso sul volante ben rifinito. Riusciti anche gli accenti rossi su tutta la plancia, così come la disposizione dei comandi tipica del marchio. La strumentazione, completamente digitale e personalizzabile, viene gestita da un display da 7 pollici (ben leggibile anche al sole) mentre il display infotainment da 9,3 pollici risponde sempre fluido e veloce. Tra le “scorciatoie” per navigare tra i vari menù di quest’ultimo sono particolarmente apprezzabili la modalità EV per viaggiare solo in elettrico (peccato si limiti a circa 3 chilometri) e le varie modalità del Multi-Sense per modificare il carattere della vettura secondo le proprie necessità. Non mancano infine comandi dedicati al clima (senza la necessità di passare dal touchscreen), due porte USB, un ingresso Aux ed una presa accendisigari da 12 V. Nell’abitacolo ci sono un totale di 4 prese USB (due anche per chi siede dietro) e ben 12 vani portaoggetti.

Come funziona la Full Hybrid

La E-Tech di Renault si basa sul lavoro di due motori elettrici ed un termico, abbinati da una trasmissione Multi-mode di Renault derivata dalla Formula 1. Arkana impiega così un modulo elettrico HSG (High-Voltage Starter Generator), un “e-Motor” ed una batteria agli ioni di litio da 1,2kW per alimentarlo. Il motore elettrico principale si occupa delle accensioni e della potenza in trazione, mentre il secondo viene impiegato per il recupero dell’energia. Questo assetto permette di viaggiare in elettrico fino a 75 Km/h, ma i suoi vantaggi sono percepibili specialmente in città: le frequenti ripartenze nel traffico infatti permettono di ricaricare la batteria e – con una guida attenta – viaggiare prevalentemente nel silenzio. Il sistema è invece meno performante ad alte velocità, dove il grosso del lavoro viene svolto dal quattro cilindri a benzina.

La prova su strada di Renault Arkana

L’accesso – come ormai tradizione per il marchio – è keyless e la E-Tech si accende nel silenzio. A suggerirci che siamo pronti alla partenza c’è l’animazione del display e – volendo – un ottimo impianto stereo marchiato Bose. A piacere da subito è la seduta, rialzata (e ariosa) come ci si aspetterebbe da un SUV e non certo da una Coupé.

Anche in termini di visibilità Renault ha fatto un ottimo lavoro: nonostante il parabrezza molto inclinato la visuale posteriore è buona e la vivibilità per chi siede dietro non è troppo compromessa. Arkana – forse anche grazie ai cerchi da 18” con pneumatici dalla spalla sottile – ha un assetto sportivo che mal digerisce i dossi artificiali più severi, ma che si fa apprezzare nel misto. Non ci sono, infatti, trasferimenti di carico eccessivi né il rollio che ci si potrebbe aspettare da una vettura con queste caratteristiche.

L’erogazione è morbida e suggerisce una guida rilassata, senza strattoni, invogliando a battere sé stessi in un altro tipo di record: la sfida non è contro il tempo ma con il benzinaio. Piacevole poi avere a disposizione diverse “mappature”, per avere una risposta sportiva, ecologica o confortevole da parte dell’auto. Il Multi-Sense agisce infatti su diversi parametri, dalla taratura dello sterzo alla risposta all’acceleratore. Ad ogni modo la frenata è sempre incisiva e i numerosi ADAS (racchiusi in un pacchetto battezzato Easy Drive) aiutano a stancarsi meno, a cominciare dall’Adaptiver Cruise Control e continuando con il Rear Cross Traffic Alert. Grazie a queste tecnologie, assieme ad una piattaforma robusta e agli 8 airbag di serie, Renault Arkana raggiunge le 5 stelle di valutazione Euro NCAP.

Allestimenti, versioni e prezzi di Renault Arkana

Oltre alla Full Hybrid avuta in prova, disponibile (in 7 colorazioni) negli allestimenti Intens e R.S. Line con prezzi a partire da 31.850€, Renault Arkana è acquistabile anche nelle varianti benzina “microibrido”, caratterizzate da un quattro cilindri in linea con da 12V e tre soglie di potenza: TCe 130, TCe 140 e TCe 160. Per conoscere tutti gli allestimenti, i prezzi aggiornati e le offerte su Renault Arkana vi rimandiamo al nostro listino Eurotax.

In Conclusione

Renault Arkana punta a democratizzare il SUV Coupé e ci riesce brillantemente. Ha tanta tecnologia, la sicurezza non manca e lo stile è un buon riferimento: mai eccessivo ma sempre sportivo. Il motore, invece, non punta certo al record sul giro, ma in città permette di fare tanta strada senza fermarsi spesso al distributore. L’ottima abitabilità per i passeggeri poi, è certamente un punto di forza nel suo segmento d’appartenenza.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA CUPRA Leon ibrida plug-in con motore da 245CV.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA CUPRA Leon ibrida plug-in con motore da 245CV.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA CUPRA Leon ibrida plug-in con motore da 245CV.
TUTTO SU Renault Arkana
Video più visti
RUOTE IN RETE