USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Range Rover Evoque Test Drive

Provata tra il Galles e Liverpool l'innovativa Range Rover Evoque. Prezzi da euro 35.550 a 50.650, disponibile da settembre

Range Rover Evoque, il nostro test drive
Semplicemente stupenda e con una linea incredibilmente moderna al punto da farla apparire quasi come un prototipo e non una vettura già acquistabile. Questa è in estrema sintesi la nuova Range Rover Evoque. Un auto che è  offerta in varianti a 3 porte, chiamate Coupé, e 5 porte che originano una gamma  notevolmente strutturata il che lo si deve all’intreccio fra gli allestimenti Pure, Dynamic e Prestige con 2 cambi (un automatico a 6 rapporti ed un classico manuale) e 4 motori. La nuova Evoque, modello che ha già raccolto più di 18.000 ordini, sarà venduta in oltre 160 paesi dalla fine dell’estate e in Italia dovrebbe arrivare dal prossimo settembre.

Dimensioni e motori della RR Evoque
La nuova Range Rover è lunga 4,36 metri, larga 1,96 m, alta poco più di 1,60 m, vanta un diametro di sterzata di soli 11,3 m, ha un bagagliaio di oltre 500 litri e può affrontare guadi fino a 500 mm. Quanto ai motori si tratta del turbodiesel di 2,2 litri con filtro anti particolato, in edizione da 150 Cv per la  TD4 e l’eco-amichevole eD4 (con Start/Stop e a trazione anteriore ) mentre quando eroga 190 Cv dà vita alla SD4. C’è poi il 2 litri turbo a iniezione diretta di benzina da 240 Cv abbinato solo al cambio automatico-sequenziale a 6 marce destinato alla Si4. Il motore a benzina Si4 fa risparmiare il 20 per cento di carburante ed accelera da 0 a 100 Km/h in 7,6 secondi. Da noi in Italia avranno più successo i diesel SD4 2,2 litri che vanno da 0 a 100 Km/h in 8,6 secondi consumando 6,4 litri/100 Km. Ma le 2 ruote motrici si può avere un 150 Cv da 4,9 litri/100 Km e 129 g/Km.
Nel caso della Coupé SD4 la gradevolezza della guida è supportata anche dal rendimento del turbodiesel di 2,2 litri con 190 Cv e 420 Nm di coppia a 1.750 giri (specie quando è abbinato alla trasmissione automatica con 6 marce ben spaziate).

Un motore che non stupisce tanto per la vivacità quanto per la fluidità dell’erogazione, che premia sia l’elasticità sia la propensione a sostenere con determinazione le fasi d’allungo. Un’unità che svolge il suo lavoro sempre sommessamente ed è capace di spingere questa Range Rover Evoque, attraverso un’accelerazione da 0 a 100 orari in 8,5 secondi, sino a 195 km/h di velocità massima a fronte di percorrenze medie di 15,6 km/litro.

Gli interni della Range Rover Evoque
All’interno dominano il lusso e l’eleganza delle finiture, personalizzabili con 16 varianti degli allestimenti interni scanditi dalla scelta di pellami pregiati e dai profili in radica o alluminio. Interni che possono variare dallo sportivo al lusso più sfrenato. Numerosi gli optional molti dei quali di elevata tecnologia, come il piccolo monitor nella strumentazione che regala a chi guida le informazioni più complete e di navigazione. L’interno, specie considerando l’architettura della vettura, offre un’ottima disponibilità di spazio ai passeggeri senza rinunciare ad un bagagliaio che va da 550 a 1.350 litri.
 
Dotazioni opzionali esclusive ed un occhio all’ambiente per la Evoque
Evoque è la prima Range Rover ad offrire agli audiofili nuovi eccezionali sistemi audio sviluppati insieme alla Meridian, leader mondiale nel campo delle tecnologie audio high end. Il top di gamma Meridian è un sistema audio da 825 Watt con 17 diffusori, dalle ineguagliabili prestazioni surround.

Altri esclusivi dispositivi disponibili sulla Evoque: assistenza avanzata al parcheggio, per parcheggiare automaticamente in parallelo, sistema di monitoraggio dei punti ciechi, 5 telecamere digitali Surround con sistema di assistenza alla retromarcia, controllo automatico bizona del clima, con timer di riscaldamento in parcheggio, sistema di navigazione con Hard Disk, sintonizzatore digitale, con hard drive multiplayer virtuale da 10 CD, TV digitale e Satellite, DVD player, intrattenimento per la seconda fila di sedili, con schermi video da 8”, cuffie digitali wireless e telecomando su touch screen, accesso senza chiave, portellone motorizzato, fari adattivi, con Assistenza Automatica abbaglianti, parabrezza, sedili anteriori e volante riscaldabili.

E’ inoltre disponibile una grande varietà di tecnologie dedicate al comfort ed alla praticità, come l’innovativo touch screen da 8” a doppia visualizzazione (spettacolare!!), la TV, il sistema d’intrattenimento ai sedili posteriori, un dispositivo avanzato di assistenza automatica al parcheggio. Non solo lusso e prestazioni però, perché Evoque è anche un’auto attenta all’ambiente, equipaggiata con il sistema StopStart per risparmiare il 3 per cento di carburante e con una gamma di motori che riducono i consumi del 4,5 per cento.

Su strada con Range Rover Evoque nel cuore d’Inghilterra

Il test si è svolto sia in fuoristrada che sui sentieri montani del Galles oltre che su strada a Liverpool, città del fondatore della Land Rover, dei Beatles. Un contesto bellissimo che ha messo in luce le ottime doti fuoristradistiche della Evoque affrontando con estema naturalezza pendii molto ripidi e guadi di notevole profondità come se nulla fosse. Poi una volta di nuovo su strada abbiamo potuto apprezzare le doti dinamiche della Range il cui mix tra telaio, motore e cambio ha come risultato finale quello di un auto dal piglio quasi sportivo soprattutto con la taratura delle sospensioni in modalità sport.

Il fattore distintivo dell’Evoque è la forma atletica. E’ impressa dall’equilibrio con cui si combinano tenuta e affidabilità, alle buone qualità dello sterzo, al rollio ridotto ai minimi termini, alla massa non esorbitante e ripartita in maniera da generare un baricentro basso. Di qualità insospettabile, soprattutto per una Suv, la silenziosità meccanica, l’assenza di vibrazioni nonostante qualche fruscio aerodinamico generato dagli enormi specchietti retrovisori anteriori. Il gruppo pianale e sospensioni deriva da quello della conosciuta Freelander ma è stata ampiamente evoluto con il rifacimento del 90 per cento della componentistica. Scelta voluta per ottenere un’auto bivalente con la vocazione si all’asfalto che ai fondi difficili, dove sfoggia la luce a terra superiore ai 21 cm, gli sbalzi che permettono angolazioni di 33 gradi e la possibilità di affrontare, come già detto, guadi alti 500 mm. Nonostante sia disponibile anche in versione a 2 ruote motrici la Evoque offre il meglio con la trazione 4×4 a controllo elettronico realizzata con la specialista Haldex e il sistema Terrain Response che garantisce la massima trasmissione a terra della potenza in ogni condizione con 5 diverse possibilità di gestione per ogni tipologia di fondo. Completa il bel lavoro di messa a punto un nuovo servosterzo elettrico preciso, rapido nella risposta, capace di far sentire padroni della macchina in ogni momento. Un ventaglio di sistemi che ha permesso di procedere su ogni fondo e con ogni pendenza in assenza di rollio, senza mai avere la sensazione di essere in difficoltà e con un’agilità insospettabile.

Evoque è la RR più compatta e leggera di sempre
La Range Rover più compatta e leggera mai realizzata intriga tanto con la linea sportiveggiante quanto con la raffinata atmosfera dell’abitacolo. Sorprendentemente ampio (sulla Coupé, per 4 persone, ma non offre a chi si deve entrare per accomodarsi dietro un’accessibilità da primato) è ben rifinito, elegantemente arredato, declinabile in 16 varianti che arrivano a proporre l’esteso impiego di pellami pregiati e finiture in radica o alluminio. A ciò s’aggiungono equipaggiamenti sempre eccellenti e arricchibili con optional sofisticati.

A livello funzionale le due Evoque non deludono né sul fronte delle possibilità di carico (spaziano da 550 a 1.445 litri) né in fuoristrada grazie all’altezza da terra di 21 cm, al profilo inferiore della carrozzeria che genera validi angoli caratteristici e, infine, alla possibilità di affrontare guadi profondi 50 cm e, ovviamente, alla trazione integrale a controllo elettronico e al Terrain Response, che ottimizza la motricità su qualsiasi tipo di fondo.

TUTTO SU Land Rover Range Rover Evoque
RUOTE IN RETE