USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Range Rover Velar: il nuovo MY2021 ottiene l’ibrido plug-in

La gamma 2021 del Range Rover Velar disponibile in Italia sarà caratterizzata da due diesel e un benzina con tecnologia mild-hybrid a 48V e un'inedita motorizzazione plug-in da 404 cavalli

Aria di novità in casa Land Rover: per il 2021 il marchio britannico ha deciso di ampliare l’offerta della sua Range Rover Velar, SUV posizionato in gamma a metà tra la Evoque e la Sport e pronto a ricevere un’inedita motorizzazione ibrida plug-in, che andrà quindi ad affiancare le già presenti mild-hybrid a 48V con propulsore principale a benzina e gasolio. Il suo nome? Riporterà la sigla P400e e potrà contare su un 2.0 Litri turbo-benzina da 300 CV abbinato a un’unità elettrificata da 143 CV, che quindi permetterà di raggiungere la soglia prestazionale di ben 404 cavalli e 640 Nm di coppia massima.

Con così tanta carne al fuoco, la nuova Range Rover Velar P400e sarà in grado di coprire lo scatto 0-100 in soli 5,4 secondi, contenendo allo stesso tempo i consumi sui valori di 2,2 Litri / 100 km e 49 g/km di CO2 emessa nell’aria. Sotto il bagagliaio, inoltre, troverà posto la batteria da 17,1 kWh, in grado di assicurare un’autonomia in “full electric” di 53 km (ciclo di utilizzo WLTP) e di essere ricaricata come molte sue simili attraverso molteplici soluzioni: assieme al sistema a corrente alternata da 7kW con Wallbox dedicata è infatti disponibile quello ultra-fast a corrente continua fino a 32 kW, che permette di ripristinare l’80% dell’energia dell’accumulatore in circa mezz’ora.

Range Rover Velar plug-in 2021

La P400e, come già annunciato, sarà la new-entry di una gamma che già vede al suo interno tre motorizzazioni a tecnologia mild-hybrid a 48V: due di queste possono contare sull’alimentazione diesel e sono la D200 con propulsore quattro cilindri MHEV Ingenium da 204 cavalli e 430 Nm di coppia e la D300 con il più recente sei cilindri 3.0 Litri da 300 CV e 650 Nm di coppia massima. L’ultima all’appello è la Range Rover Velar P400 con il 3.0 Litri sei cilindri benzina da 400 CV e 550 Nm, che condivide con le precedenti la soluzione del generatore/starter a cinghia posizionato nel vano motore e impiegato sia per recuperare l’energia durante le fasi di decelerazione e frenata sia per assistere l’unità principale durante le ripartenze e in accelerazione.

Oltre a ciò, il Model Year 2021 della gamma Velar debutterà sul mercato con un interessante affinamento della tecnologia di bordo, che comprenderà i nuovi sistemi infotainment Pivi e Pivi Pro con aggiornamenti over-the-air, l’Active Road Noise Cancellation per l’insonorizzazione dell’abitacolo, il Cabin Air Filtration per la riduzione di pollini e sostanze nocive, l’inedito volante con pulsanti intelligenti multi-funzione al fianco dello specifico selettore della trasmissione e il telecomando da polso Activity Key per l’interazione “keyless” con la vettura. L’arrivo previsto nei concessionari? Per il mese di aprile 2021.

Range Rover Velar plug-in 2021

TAGS:

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE