USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Skoda Enyaq iV: arriva a listino la 80x a trazione integrale 4×4

Il primo SUV elettrico di Skoda accoglie in gamma la versione con trazione integrale sulle quattro ruote: tre gli allestimenti (base, Executive e Sportline) con prezzi da 49.000 Euro

Mancava solo lei: dopo la “entry-level” con powertrain da 148 cavalli, il marchio Skoda aumenta ulteriormente la scelta del listino relativo alla Enyaq iV introducendo in gamma la versione specifica con trazione integrale 4×4, chiamata 80x e ottenuta grazie all’installazione di due motori elettrici a livello di ciascun asse.

Rispetto ai modelli tradizionali, la Enyaq iV 80x può quindi contare su un sistema propulsivo nel quale l’unità elettrica principale (sincrona a magneti permanenti) rimane sempre ancorata al retrotreno e garantisce una potenza di 204 cavalli e una coppia massima di 310 Nm. All’avantreno, invece, ora trova posto un motore a batterie supplementare asincrono da 109 CV e 162 Nm, che interviene solamente quando sono richieste le massime performance in base alla situazione da affrontare.

Skoda Enyaq iV 80x Sportline

L’output prestazionale, di conseguenza, sale fino a quota 265 cavalli e 425 Nm di coppia massima, sufficienti per spingere la vettura alla velocità (auto-limitata) di 160 km/h e per coprire lo scatto 0-100 in soli 6,9 secondi. Il pacco batterie installato sotto il pianale, invece, è sempre quello più capiente da 82 kWh, capace di fornire un’autonomia massima nel ciclo di utilizzo WLTP di 497 km ricaricabili attraverso sistemi fino a 125 kW.

Per quanto riguarda gli allestimenti, invece, la nuova Skoda Enyaq iV 80x è proposta sostanzialmente in tre livelli di dotazione: la “base” (da 49.000 Euro) con Digital Cockpit da 5,3”, climatizzatore bizona, alzacristalli elettrici, volante multifunzione, frenata automatica d’emergenza, mantenimento della corsia e limitatore di velocità, la Executive (da 51.100 Euro) con pacchetto ADAS completo Side Assistant (comprendente il monitoraggio degli angoli ciechi, l’Exit Warning e il cruise control adattivo) e navigatore satellitare e, infine, la Sportline (da 53.000 Euro).

Quest’ultima aggiunge all’allestimento precedente un’estetica più aggressiva e intrigante grazie a numerosi dettagli in nero lucido (per esempio sui paraurti e sulle calotte degli specchietti retrovisori), assetto ribassato di 15 mm all’avantreno e di 10 mm al retrotreno, molle e sospensioni irrigidite, selettore per le modalità di guida, fari Matrix LED, sedili sportivi, sterzo progressivo, pedaliera in alluminio e rivestimenti specifici per sedili e plancia. La ciliegina sulla torta? L’esclusiva mascherina anteriore “Crystal Face”: disponibile anche per le versioni iV 60 e iV 80, si distingue da quella normale per le 131 luci a LED illuminanti i listelli in maniera differente a seconda dell’intensità della luce esterna e in grado di regalare anche un messaggio di benvenuto quando il pilota si avvicina alla vettura.

Skoda Enyaq iV 80x Sportline

TAGS:
TUTTO SU Skoda Enyaq
Articoli più letti
RUOTE IN RETE