USATA
cerca auto nuove
NUOVA
Enyaq

Skoda Enyaq

VOTO 4/5 su 1 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Enyaq

La Skoda Enyaq iV è il primo SUV 100% elettrico prodotto dal marchio boemo: utilizza la piattaforma MEB di Volkswagen e propone una powertrain a trazione posteriore o integrale con autonomia fino a 510 km

STORIA DEL MODELLO

In un mondo che tende sempre più verso tecnologie elettriche per salvaguardare l’ambiente, il marchio Skoda ha dovuto progressivamente adattarsi alle tendenze dell’automotive proponendo in ordine di tempo due concept molto importanti per il proprio futuro commerciale. Nel 2017 è stato il turno della Vision E, seguita due anni più tardi al Salone di Ginevra dalla Vision iV.
Il risultato? Si chiama Enyaq iV ed è un SUV ad alimentazione “Full Electric” presentato in anteprima assoluta all’inizio del mese di settembre 2020: realizzata sulla piattaforma modulare per auto a batterie MEB impiegata originariamente dal Gruppo Volkswagen, questa vettura rappresenta il primo modello di una nuova gamma di veicoli eco-friendly che inizieranno tutti con la lettera “E” e che integreranno l’attuale line-up composta da soluzioni con motori tradizionali e a tecnologia ibrida.

CARATTERISTICHE DISTINTIVE

Con un nome che deriva dalla terminologia gaelica “eithne” che significa “essenza, spirito, principio”, la Skoda Enyaq iV si propone come un SUV dallo stile dinamico e dalle linee possenti quanto molto equilibrate in fatto di proporzioni, che poi riflettono anche il grande spazio a bordo disponibile nell’abitacolo.
Esteriormente colpiscono l’imponente mascherina frontale (anche retro-illuminata), i gruppi ottici a tecnologia Full LED Matrix che proseguono sulle fiancate e lo spoiler posteriore, che assieme al fondo carenato ha permesso agli ingegneri Skoda di raggiungere un valore Cx molto basso di penetrazione aerodinamica pari a 0,27. Questo va a vantaggio dell’autonomia massima, che con il pacco batterie a maggior capacità da 82 kWh è in grado di raggiungere il valore di 510 km calcolato nel ciclo di utilizzo WLTP.
Per quanto riguarda la powertrain, la gamma della Enyaq iV propone per il momento solo versioni a trazione posteriore con potenze crescenti da 149 fino a 204 cavalli, anche se nell’imminente futuro sono attesi almeno due altri modelli 4×4 con due motori elettrici – uno per assale. La più spinta sarà la sportiva Enyaq iV RS, che innalzerà l’output prestazionale fino a quota 306 CV mantenendo la tecnologia già presente di recupero dell’energia durante
le fasi di decelerazione e frenata (impostabile tramite le palette al volante).

A CHI LA CONSIGLIAMO

La nuova Skoda Enyaq iV rappresenta il primo passo verso il futuro del marchio boemo: si tratta di un SUV elegante ma allo stesso tempo sportivo e ben rifinito, soprattutto negli interni dove i concetti di semplicità e praticità di utilizzo sono affiancati da dettagli molto curati e da una tecnologia di bordo di ultima generazione – con infotainment su schermo da 13’’ in stile “tablet” e strumentazione digitale con quattro modalità di visualizzazione.
In aggiunta a ciò l’autonomia è davvero ottima per una vettura elettrica e le prestazioni non mancano fin dal modello entry-level: se volete un prodotto innovativo e “future-proof”, la Enyaq iV saprà sicuramente soddisfare le vostre esigenze.

ULTIMI ARTICOLI Skoda Enyaq
TUTTO SU Skoda Enyaq
ANNUNCI USATO GARANTITI


Compra un'auto solo dai migliori !

Infomotori offre solo annunci usato con quotazione EUROTAX inseriti dai migliori e seri Concessionari Ufficiali Italiani.
No annunci privati né Annunci "civetta" per la vostra sicurezza e tutti garantiti !