Skoda Rapid Spaceback 2019 foto spia della nuova generazione

La Skoda Rapid Spaceback gira in pista al Nurburgring. Il suo debutto si avvicina e il MY2020 verrà presentato in occasione del Salone di Ginevra 2019.

La gamma Skoda Rapid è stata protagonista di un facelift lo scorso anno, ma la nuova generazione è quasi pronta al debutto, previsto per il 2019. Lo dimostrano le prime immagini spia della futura Skoda Rapid Spaceback, sorpresa in pista al Nürburgring dove era impegnata in alcuni test dinamici. Nonostante le numerose camuffature, possiamo notare alcuni significativi dettagli che andranno a caratterizzare la Rapid Spaceback MY2020.

L’unica versione che rimarrà in gamma Rapid sarà proprio la Spaceback, che risulterà più lunga e larga del modello attualmente in commercio. Le dimensioni saranno bene o male quelle di una Volkswagen Golf. La piattaforma sarà la MQB, utilizzata da altri modelli del Gruppo VW quali Seat Ibiza e Volkswagen Polo. Le rivali della Skoda Rapid Spaceback sono principalmente Kia Ceed, Opel Astra e Ford Focus.

Non dovrebbero esserci sorprese in quanto a motorizzazioni, con la gamma che sarà composta da unità benzina, Diesel e mild-hybrid. Il debutto in pubblico della Skoda Rapid Spaceback è previsto per il Salone di Ginevra 2019.

ARTICOLI CORRELATI