Smart Fourjoy

Smart Fourjoy, presente a Fancoforte 2013, è la nuova concept car della casa tedesca senza portiere, senza lunotto e senza tetto ma dalle dimensioni di 3,49 m di lunghezza che corrispondono proprio a quelle della futura quattro posti e utilizza un'unità elettrica da 55 kW

Niente portiere, niente lunotto e niente tetto per la concept car Smart fourjoy. Presentata al Salone di Francoforte 2013, la nuova vettura della casa tedesca gioca sulle parole gioia e quattro. Ed è proprio quattro è il numero di posti che si vedono dalle prime immagini diffuse della nuova concept, dalle dimensioni di 3,49 m di lunghezza che corrisponde proprio a quelle della futura quattro posti, oltre alle ruote poste agli estremi della carrozzeria e alla struttura delineata da una cellula tridion che, in questo caso, è stata volutamente esagerata nello spessore.

Nella nuova concept si nota anche l’uso di alluminio lucidato, sul quale spiccano, nella parte del battitacco, le lettere della scritta Smart in rilievo. Sembra ormai certa la volontà di utilizzare una griglia a nido d’ape traforato direttamente sulla lamiera, confermato anche dal fatto che questo motivo si ripete con leggere modifiche in tutte le ultime show car. I fari hanno una forma quadrangolari e la cellula tridion incorpora le luci posteriori.

Interessante è anche la forma della plancia: uno smartphone è montato al centro e sostituisce lo schermo tradizionale.

Per quanto riguarda la parte meccanica Smart fourjoy utilizza un’unità elettrica da 55 kW della fortwo electric drive alimentato da batterie agli ioni di litio con una capacità di 17.6 kWh e due skateboard a propulsione elettrica, assicurati alla struttura del tetto, fanno da “tender”, consentendo brevi spostamenti nelle aree urbane chiuse al traffico.

ARTICOLI CORRELATI