USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen Golf: disponibile in Italia la GTI e la Clubsport 45 in serie limitata

Per gli amanti della guida sportiva (anche con cambio manuale), da oggi il Gruppo Volkswagen ha lanciato nel nostro Paese le sportivissime Golf GTI e Golf GTI Clubsport 45, quest'ultima voluta per celebrare i suoi 45 anni di storia

Dopo tanta attesa, l’ultima generazione di Volkswagen Golf GTI è finalmente arrivata anche in Italia: la versione sportiva della celebre berlina di Wolfsburg quest’anno compie 45 anni di storia e per festeggiare al meglio il suo compleanno sarà disponibile sul mercato anche l’edizione speciale Clubsport 45, costruita sulla base di partenza della GTI Clubsport svelata in anteprima nell’autunno dell’anno scorso. Un doppio debutto che farà felici tutti gli appassionati della guida sportiva in salsa tedesca sia a cambio manuale a sei marce (che equipaggerà la GTI “normale”) che con quello DSG a doppia frizione a sette rapporti, scelto per gestire al meglio il 2.0 Litri turbo da 300 cavalli dell’inedita “45”.

La Clubsport disponibile in Italia potrà contare quindi sull’ultima evoluzione del benzina TSI serie EA888 Evo4 con sovralimentazione, capace di erogare 55 CV in più rispetto alla medesima unità installata sotto il cofano della GTI “standard” assieme a una coppia massima di ben 400 Nm disponibile già ai regimi di rotazione più bassi. Le prestazioni, in questo modo, sono assicurate: la velocità massima (auto-limitata) tocca i 270 km/h mentre lo 0-100 è coperto in soli 5,6 secondi, per un’accelerazione bruciante modulata al meglio da un telaio assettato in maniera sportiva grazie alla presenza del Vehicle Dynamics Manager. Questo sistema elettronico coordina il differenziale XDS+, quello autobloccante all’anteriore e il controllo adattivo del telaio DCC, integrabile a richiesta come optional.

Volkswagen Golf GTI Clubsport 45

Per quanto riguarda l’estetica, la Volkswagen Golf GTI Clubsport 45 si distingue subito per un kit estetico esclusivo che include prese d’aria maggiorate all’anteriore, l’alettone posteriore sportivo dal disegno specifico che ottimizza i flussi d’aria, il tettuccio di colore nero (un omaggio al portellone della prima GTI) e l’impianto di scarico in titanio firmato Akrapovič con due terminali separati ai lati del paraurti. Non mancano inoltre il logo “45” posizionato sulla parte inferiore della fiancata e un pacchetto Race dedicato che include i cerchi Scottsdale da 19” in nero lucido con finitura rossa, la stessa che adorna anche i gruppi ottici anteriori provvisti di tecnologia IQ.Light Matrix LED.

La stessa cura per i dettagli si può trovare anche nell’abitacolo, dove la Clubsport 45 propone il logo GTI cucito sugli schienali dei sedili Premium Sport, un inedito volante sportivo con logo “45” al centro, la pedaliera in alluminio e l’Ambient Lighting a tonalità rossa. Come optional, inoltre, i clienti potranno accedere a un grado superiore di personalizzazione grazie ai rivestimenti in pelle, al sistema di ventilazione per i sedili, all’head-up display per il parabrezza, al navigatore per l’infotainment e ai Pack di sicurezza per la guida semi-autonoma di Livello 2.

Come accennato all’inizio, questa versione speciale sarà accompagnata dalla Golf GTI “standard” che ripropone il medesimo motore ma con “soli” 245 cavalli di potenza e 370 Nm di coppia massima, gestiti dal più classico cambio manuale a sei rapporti. Per quanto riguarda i prezzi, quest’ultima è già disponibile nei concessionari con un costo a listino in partenza da 39.450 Euro, mentre la Clubsport 45 potrà essere ordinata firmando un assegno di 51.900 Euro.

Volkswagen Golf GTI Clubsport 45

TUTTO SU Volkswagen Golf
Articoli più letti
RUOTE IN RETE