USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen Polo 2021: aperti gli ordini, arriva ad ottobre da 18.350 Euro

Il restyling della sesta generazione di Volkswagen Polo può essere ordinato già da oggi in tre motorizzazioni a benzina e quattro allestimenti - Polo, Life, Style e R-Line

E’ trascorso un mese dalla presentazione ufficiale della Volkswagen Polo 2021 e oggi, finalmente, la Casa di Wolfsburg ha svelato prezzi e disponibilità della nuova berlina tedesca: le pre-vendite del restyling della sesta generazione sono ufficialmente partite con arrivo nei concessionari ad ottobre per un listino in partenza da 18.350 Euro a seconda dell’allestimento e della motorizzazione prescelta in fase di acquisto.

La gamma motori della nuova Volkswagen Polo 2021 prevede per il momento tre unità a benzina con la stessa base meccanica di partenza (1.0 Litri a tre cilindri) ma a potenza crescente. Si parte con l’1.0 EVO da 80 cavalli con cambio manuale a cinque marce, capace di una velocità massima di 171 km/h e di consumi contenuti nell’ordine dei 5.4 Litri ogni 100 km e 122 g/km di emissioni di CO2, per poi proseguire con i due 1.0 TSI da 95 e 110 CV provvisti di turbina. Il primo, equipaggiabile a richiesta con la trasmissione automatica DSG a sette rapporti, aumenta la top speed fino a 187 km/h e diminuisce i consumi fino a 5.2 L/100 km e 118 g/km di CO2, mentre il secondo (solo con cambio DSG) spinge le prestazioni fino a 195 km/h e 10,4 secondi nello scatto 0-100, incrementando leggermente i consumi fino a 5.6 L/100 km e 127 g/km di anidride carbonica.

Volkswagen Polo 2021

Passando agli allestimenti, il Gruppo Volkswagen lancerà la nuova Polo 2021 in quattro versioni: quella di attacco, chiamata semplicemente “Polo“, potrà essere scelta solo con l’1.0 EVO da 80 cavalli e offrirà di serie i gruppi ottici a LED con luci diurne, il Digital Cockpit da 8”, l’infotainment Radio Composition da 6,5” con App-Connect e servizi We Connect e We Connect Plus, volante multi-funzione, climatizzatore manuale e, tra gli ADAS, il Front Assist con frenata automatica d’emergenza e rilevamento di pedoni e ciclisti, il Lane Assist per il mantenimento della corsia e il rilevatore della stanchezza del conducente.

Il gradino successivo è rappresentato dall’allestimento “Life”: caratterizzato dalla sola unità 1.0 TSI da 95 cavalli, aggiunge rispetto all’equipaggiamento precedente i cerchi in lega Essex da 15”, lo schermo da 8” per l’infotainment con sistema di navigazione Ready2Discover, l’App-Connect Wireless, il volante multifunzione in pelle e il bracciolo centrale anteriore. A seguire troviamo l’allestimento “Style” che punta tutto sul comfort grazie alla presenza dei cerchi Palermo da 16”, dei fari a LED Matrix IQ.Light con Dynamic Light Assist, del Digital Cockpit Pro su schermo da 10,25” e di un pacchetto di aiuti alla guida più completo (IQ.Drive Pack) grazie al Travel Assist, al cruise control adattivo e ai sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot con frenata di emergenza durante le manovre a bassa velocità.

Volkswagen Polo 2021

Al top della gamma, invece, trova il suo posto l’allestimento R-Line, che ripropone la dotazione del precedente Style aggiungendo una connotazione sportiva all’estetica sia della carrozzeria che dell’abitacolo con dettagli R-Line, vetri posteriori oscurati e cerchi in lega Valencia da 16 pollici. Per quanto riguarda gli optional, la nuova Polo 2021 potrà essere impreziosita con il Tech Pack per i tre allestimenti superiori presenti a listino: con 800 Euro in più la “Life” otterrà il climatizzatore automatico bizona Climatronic con controlli capacitivi, i fendinebbia anteriori e i sensori di parcheggio Park Pilot completi.

Con un sovraprezzo di 1.100 Euro, invece, il Tech Pack sull’allestimento Style porta in dote il Climatronic bizona, il sistema di apertura/chiusura e avviamento della vettura Keyless, mentre il Safety Pack introduce il Side Assist per il cambio di corsia, la protezione proattiva dei passeggeri e il Park Assist per l’assistenza durante le manovre. Il Tech Pack (+ 2.000 Euro) per l’equipaggiamento top di gamma R-Line, invece, include sempre il Climatronic bizona, i gruppi ottici LED Matrix IQ.Light e il Safety Pack appena nominato per l’allestimento Style.

A questo punto diamo un’occhiata ai prezzi: il listino della nuova Volkswagen Polo 2021 parte come anticipato all’inizio da 18.350 Euro nel caso della motorizzazione 1.0 EVO da 80 cavalli, che salgono a 20.400 Euro per il TSI da 95 CV e a 25.300 Euro per il top di gamma da 110 CV. L’aggiunta del cambio DSG costa 1.500 Euro, mentre optando per la formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen (con anticipo da 3.200 Euro), si potrà dilazionare il costo finale in 35 rate da 149 Euro al mese.

Volkswagen Polo 2021

TUTTO SU Volkswagen Polo
Articoli più letti
RUOTE IN RETE