USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen T-Roc 2022: il restyling rinnova l’estetica e modernizza l’abitacolo

Il Model Year 2022 della T-Roc (anche in versione Cabriolet e R) migliora l'impatto estetico della carrozzeria e la tecnologia di bordo, confermando invece la gamma motori

La Volkswagen T-Roc è in circolazione dal 2017 e per la Casa di Wolfsburg si è rivelata un ottimo successo commerciale in fatto di vendite: a distanza di quattro anni, tuttavia, è arrivato anche per lei il momento di una “rinfrescatina” con il tradizionale appuntamento del restyling di metà carriera, che porta per il 2022 un’estetica più raffinata e un deciso miglioramento dell’impatto estetico generale e della dotazione degli interni, aggiornati anche a livello tecnologico. Quando sarà disponibile? A partire dalla prossima primavera.

VOLKSWAGEN T-ROC 2022: COME CAMBIA FUORI…

Iniziamo dagli esterni: per il 2022 la rinnovata Volkswagen T-Roc otterrà in tutte e tre le sue varianti (“base”, sportiva R e Cabriolet) dei nuovi paraurti anteriori e posteriori più aggressivi e muscolosi, ai quali si aggiungono dei gruppi ottici (ora a LED di serie su tutti gli allestimenti) dalle forme interne ridisegnate, con indicatori di direzione dinamici più illuminazione specifica per la mascherina e, al retrotreno, con le calotte a tonalità oscurata.

Entrando nello specifico, i fari anteriori possono essere anche ulteriormente migliorati con il pacchetto LED Plus oppure con quello Matrix LED IQ.Light, contraddistinto da 24 moduli di illuminazione per ogni proiettore che aiutano a limitare il fenomeno dell’abbagliamento involontario nei confronti degli altri utenti della strada, effettuando delle modifiche al fascio luminoso in base anche alle condizioni meteorologiche del momento.

VOLKSWAGEN T-ROC 2022: … E COME CAMBIA DENTRO

E’ nell’abitacolo, tuttavia, che la nuova Volkswagen T-Roc 2022 mette in mostra i miglioramenti più consistenti: rispetto al precedente modello la plancia ora ha un disegno completamente inedito che include un nuovo volante multifunzione (con razze sensibili al tocco) assieme al Digital Cockpit (con schermo da 8 o da 10,25”) e all’infotainment su sistema operativo MIB3, il cui display è in linea con il cruscotto e può essere scelto nelle diagonali da 6,5 fino a 9,2 pollici a seconda dell’allestimento.

Sotto al sistema multimediale debutta il nuovo climatizzatore con comandi a sfioramento, mentre a livello di rivestimenti le plastiche del precedente Model Year sono ora state sostituite da finiture morbide “soft-touch” con cuciture a contrasto, che donano una sensazione molto più gradevole al tatto sia per il pilota che per i passeggeri. I pannelli delle portiere, inoltre, possono essere foderati in tessuto o in materiale simil-pelle, mentre i sedili (regolabili elettricamente e con funzione massaggiante) confermano il loro rivestimento in pelle ErgoActive.

VOLKSWAGEN T-ROC 2022: ADAS ANCORA PIU’ INTELLIGENTI

Un’altra carta importante che contraddistingue il restyling 2022 della Volkswagen T-Roc è quella relativa al pacchetto tecnologico di bordo: sulle versioni top di gamma, per esempio, il sistema infotainment MIB3 utilizza il software specifico Discover Pro, che ora è stato aggiornato con la piena connettività ai servizi in streaming e con la compatibilità wireless con le architetture di connessione Apple CarPlay e Android Auto.

Per quanto riguarda gli ADAS, invece, tutte le versioni della T-Roc potranno fregiarsi di un livello di sicurezza ancora più elevato e caratterizzato dal Front Assist in abbinamento al Lane Assist, utile quando arriva il momento di cambiare corsia. Molteplici gli optional disponibili nel pacchetto IQ.Drive, tra i quali il rinnovato Travel Assist che combina il cruise control adattivo predittivo con il mantenimento della corsia intervenendo sugli input di sterzo e pedali fino a 210 km/h anche in autostrada. Questa tecnologia funziona solo se il guidatore mantiene entrambe le mani sul volante ed è aiutata a seconda delle occasioni dal Side Assist e dal Park Assist durante le manovre di parcheggio.

VOLKSWAGEN T-ROC 2022: MOTORI E ALLESTIMENTI

Niente di nuovo, invece, a livello di motorizzazioni: la nuova Volkswagen T-Roc 2022 potrà essere equipaggiata in Italia con due propulsori a benzina (1.0 TSI da 110 cavalli e 1.5 TSI da 150 cavalli) e due a gasolio, che condividono la stessa base di partenza rappresentata dal 2.0 TDI differenziandosi però nell’output di potenza, rispettivamente da 115 e da 150 CV.

Dimezzata l’offerta della versione Cabriolet, che sarà disponibile solamente con le prime due alternative a benzina, mentre la sportivissima T-Roc R dominerà la gamma grazie al suo 2.0 Litri turbo-benzina TSI da 300 cavalli in abbinamento alla trazione integrale 4Motion, che le consentirà di coprire lo scatto 0-100 in soli 4,9 secondi.

Vediamo ora gli allestimenti: come l’anno scorso, la T-Roc partirà con l’equipaggiamento di base per poi salire progressivamente con i più completi Life, Style e R-Line, ai quali si aggiunge la già citata T-Roc R con scarico sportivo Akrapovic alleggerito di 7 kg e cerchi in lega da 19” in opzione. Gli allestimenti Style e R-Line, inoltre, potranno essere ulteriormente impreziositi con il pacchetto extra Black Style, che include numerosi dettagli in nero opaco, i cerchi da 18”, i montanti in simil-carbonio e i terminali di scarico specifici.

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Nuova SEAT Ateca da 189€ al mese. TAN 3,99% TAEG 5,16%

Sponsor

Nuova SEAT Leon
Nuova SEAT Leon
OFFERTA Nuova SEAT Leon FR ibrida da 189€/mese. TAN 3,99% TAEG 5,02%

Sponsor

Nuova SEAT Leon
Nuova SEAT Leon
OFFERTA Nuova SEAT Leon FR ibrida da 189€/mese. TAN 3,99% TAEG 5,02%
TUTTO SU Volkswagen T-Roc
Articoli più letti
RUOTE IN RETE