USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Volkswagen Taigun, la Volkswagen Polo SUV Crossover si avvicina

La Volkswagen Taigun Concept è oramai sul punto di divenire realtà e di passare alla produzione in serie. Il suv crossover tedesco sarà in vendita non solo in Sud America ma anche in Europa

Dopo la presentazione in Brasile lo scorso anno, ed i numerosi apprezzamenti ricevuti, la Volkswagen Taigun è ora pronta a fare il suo debutto ufficiale nella versione di serie e ad essere venduta non solo in Sud America ma anche in Europa. Il Suv compatto tedesco, a detta di Klaus Bischoff, responsabile del design del Gruppo Volkswagen, “non può rimanere un’esclusiva del mercato sudamericano, sarebbe una decisione stupida“. La VW Taigun è decisamente più piccola rispetto alla VW Tiguan, dalla quale riprende tra l’altro il nome, anagrammandolo. Lunga 3,859 metri, larga 1, 728 metri ed alta 1,570 metri, la Taigun è 81 mm più alta e 83 mm più larga rispetto alla Volkswagen Up!. Anche la piattaforma è più lunga di 50 mm.

La Taigun è più piccola anche rispetto alla Nissan Juke (4,125 metri), una delle rivali più agguerrite sul mercato una volta che la vettura tedesca farà il suo debutto ufficiale e verrà commercializzata. Nonostante le sue dimensioni contenute, sia lo spazio a bordo che il bagagliaio hanno una capienza più che buona, visto che la Taigun può ospitare quattro persone ed avere un bagagliaio di 280 litri che può essere incrementato fino a 987 litri una volta piegati i sedili posteriori. Il peso finale della VW Taigun dovrebbe invece fermarsi a soli 985 kg, un valore molto contenuto che dovrebbe garantire buone prestazioni e consumi ed emissioni ridotti.

Il propulsore scelto per questo piccolo suv è l’unità da 1.0 litri tre cilindri a benzina che si trova anche sulla VW Up!, potenziato però fino ad arrivare alla potenza di 108 CV e 175 Nm di coppia massima, in maniera da garantire prestazioni soddisfacenti. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 9,2 secondi mentre la velocità massima è di 186 km/h. Ulrich Hackemberg, capo dello Sviluppo Tecnico del brand, ha così dichiarato in merito a questo propulsore: “Il motore tre cilindri è un propulsore ideale per un suv compatto come Taigun, permettendo di guidare sia nei tratti urbani che in ambienti più dinamici”.

 

SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Volkswagen Taigun
Articoli più letti
RUOTE IN RETE