USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volvo XC60 MY 2021: nuovo design e tanta tecnologia per il pilota

Il Model Year 2021 della Volvo XC60 introduce alcuni lievi interventi all'estetica e un più importante upgrade della dotazione a bordo, con tanto di Assistente Google sempre a disposizione

Tempo di restyling anche per il SUV Premium di casa Volvo: per il 2021 il marchio svedese aggiorna la sua XC60 con alcuni piccoli interventi al design della carrozzeria e con un più importante miglioramento della tecnologia a disposizione del pilota, che ora comprende un sistema infotainment basato su Android Auto aggiornato all’ultima versione disponibile con tanto di Google Assistant a controllo vocale.

La prima novità del Model Year 2021 della Volvo XC60 è quindi rappresentata da un design leggermente rivisto sia all’anteriore, con una calandra più moderna e un paraurti ridisegnato, che al posteriore, dove spiccano i nuovi gruppi ottici Full LED dalla finitura brunita. Non manca una più completa gamma colori per la carrozzeria e per i cerchi in lega, così come una maggiore scelta per i rivestimenti degli interni – ora non solo in pelle ma anche nell’inedita opzione in tessuto City Weave.

Volvo XC60 restyling

Il MY 2021 della XC60, tuttavia, non si limita a un leggero facelift della sua estetica: nell’abitacolo, infatti, il SUV svedese ora propone un rinnovato sistema infotainment basato su Android Auto, che ha ottenuto l’Assistente di Google richiamabile direttamente attraverso la voce di pilota e passeggeri. Presenti all’appello tutti i servizi del grande colosso dell’informatica, tra cui Google Maps per la navigazione, il Google Play Store per le applicazioni da utilizzare in viaggio e il pacchetto Digital Services in abbonamento, che dà accesso ad alcune funzionalità specifiche sviluppate appositamente per questa vettura.

Ma non è tutto: la nuova Volvo XC60 2021 mette a disposizione anche una suite di aiuti elettronici alla guida ancora più rifinita rispetto al modello precedente, comprendente nuovi radar, sensori a ultrasuoni e telecamere volti a migliorare il rilevamento degli altri utenti della strada in sinergia con la frenata automatica d’emergenza e l’assistenza allo sterzo. La ciliegina sulla torta? Sicuramente il cruise control adattivo rinominato per l’occasione “Pilot Assist“, in grado di fornire un prezioso aiuto di guida semi-autonoma da vettura ferma fino al raggiungimento delle velocità autostradali.

Volvo XC60 restyling

TUTTO SU Volvo XC60
Articoli più letti
RUOTE IN RETE