SsangYong Musso: il nuovo pick-up per l’Europa

Debutta al Ginevra Motor Show 2018 la SsangYong Musso, pick-up inedito anticipato dalla Casa coreana, che rilascia un frame teaser che anticipa le linee del veicolo. A Ginevra debutta anche la SsangYong E-Siv, segmento C 100% elettrica.

E’ un Salone di Ginevra 2018 ricco di novità quello del marchio coreano SsangYong. All’88esimo Motor Show Internazionale svizzero debuttano l’inedito pick-up SsangYong Musso e il modello elettrico E-Siv. SsangYong Musso è realizzata sulla stessa linea del nuovo Rexton, SUV con cui l’inedito pick-up condivide la struttura del telaio. Grazie a questa soluzione la vettura risulta paeticolarmente resistente e offre al contempo eccezionali prestazioni quando la si guida.

La trazione della Musso è integrale e rende il veicolo adatto a tutti gli utilizzi: dagli spostamenti per lavoro ai viaggi verso mete per arrivare alle quali occorre affrontare terreni a volte insidiosi. Al momento queste sono le uniche indicazioni che abbiamo riguardo la SsangYong Musso, che verrà presentata contemporaneamente alla E-Siv, modello strategico per il Gruppo coreano.

Parliamo infatti di un’auto elettrica, connessa, dalla guida autonoma, che prende il nome E-Siv dal termine Electronic Smart Interface Vehicle. L’auto 100% elettrica è una segmento C che se dovesse riscuotere i dovuti consensi – come prevedibile – avrà la funzione di dare slancio alla futura strategia del brand in materia di veicoli elettrici.

ARTICOLI CORRELATI