USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Toyota Hilux 2020: debutto in Italia dell’ottava generazione da 17.950 Euro

La nuova versione del pick-up giapponese arriva finalmente sul mercato italiano: motore diesel da 2.8 Litri e 204 cavalli, look massiccio, tanta tecnologia a bordo e molteplici versioni per accontentare i gusti di tutti

Introdotto nel lontano 1968, il Toyota Hilux è un pick-up da fuoristrada adatto a molteplici scopi: dal trasporto di effetti personali nel cassone posteriore all’utilizzo in ambito lavorativo, senza dimenticare la sua predisposizione per i lunghi viaggi verso mete impervie, come dimostrato dall’ex-conduttore di Top Gear, Jeremy Clarkson, in una puntata dell’ottava stagione in cui questo veicolo fu impiegato in una versione “anfibia” modificata per raggiungere il Polo Nord.

Insomma, un ottimo mezzo da utilizzare in off-road e destinato alla gamma Toyota Professional, che oggi ha raggiunto un’ottava generazione che è andata recentemente incontro a un profondo restyling: il Model Year 2020 del Toyota Hilux porta in scena un nuovo motore diesel, un look ancora più solido e piantato a terra e un abitacolo completamente votato alla tecnologia, che potrà essere apprezzato sia nella versione 4×2 Single Cab che in quelle a trazione integrale Single Cab, Extra Cab e Double Cab. Il prezzo? A listino si parte da 17.950 Euro, per arrivare a quota 33.000 Euro per la top di gamma in allestimento Invincible.

Toyota Hilux 2020

TOYOTA HILUX 2020: COME CAMBIA, DENTRO E FUORI

Iniziamo a presentare il nuovo Toyota Hilux 2020 parlando delle sue dimensioni: la versione Double Cab misura 5.325 mm in lunghezza, 1.900 mm in larghezza e 1.815 mm in altezza, con un pianale compreso tra 1.555 e 2.350 mm per un carico utile di 1 tonnellata. La sua capacità di traino, invece, arriva fino a 3,5 tonnellate ed è disponibile per tutte e tre le varianti di carrozzeria su trazione integrale.

Per quanto riguarda il design, il nuovo Toyota Hilux 2020 ha affrontato il suo “facelift” con un frontale ora completamente rivisto, caratterizzato da una griglia tridimensionale unita da un nuovo paraurti ancora più massiccio. Non mancano i gruppi ottici con tecnologia a LED sia all’anteriore che al posteriore, oltre all’inedita finitura Oxide Bronze metallizzata per i cerchi in lega da 18 pollici.

Passando agli interni, l’abitacolo ora mette in mostra un design più accattivante del quadro strumenti e un nuovo schermo touchscreen da 8” per il sistema infotainment, posizionato centralmente sulla plancia con pulsanti e manopole migliorati a livello di ergonomia e con la compatibilità con le tecnologie Apple CarPlay e Android Auto. Le novità, tuttavia, non finiscono qui: il nuovo Hilux 2020 è ora equipaggiato anche con la smart entry e l’avvio del motore a pulsante, con il navigatore satellitare, il climatizzatore automatico, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e un sistema audio JBL Premium a 9 altoparlanti da 800W con amplificatore a otto canali e tecnologia CLARi-Fi. Completano l’opera il pacchetto di aiuti alla guida Toyota Safety Sense, che introduce il sistema Pre-Crash System, la frenata automatica di emergenza, il cruise control adattivo e il Lane Trace Assist.

Toyota Hilux 2020

TOYOTA HILUX 2020: MOTORE E TELAIO PRONTI A TUTTO

Passiamo al motore: il nuovo Toyota Hilux 2020 ora può contare su un nuovo propulsore diesel da 2.8 Litri, capace di erogare ben 204 cavalli e 500 Nm in termini di coppia massima: tradotti in prestazioni, questi valori caratterizzano il pick-up giapponese per uno scatto 0-100 in 10,7 secondi, oltre due in meno rispetto alla passata generazione dotata dell’unità da 2.4 Litri. Molto interessanti anche i valori di consumi ed emissioni, rispettivamente pari a 8,9 – 9,9 L / 100 km e 233-259 g/km calcolati nel ciclo di utilizzo WLTP.

Il nuovo motore da 204 cavalli potrà essere abbinato con il cambio manuale oppure con quello automatico, mentre a livello di telaio la scelta dei tecnici della Toyota si è rivolta alla struttura “body-on-frame”, che porta in dote diversi interventi migliorativi su sospensioni e servosterzo, ora a controllo del flusso variabile per una sensazione al volante più leggera alle basse velocità e più rigida a percorrenze più elevate, a tutto vantaggio della manovrabilità, della stabilità e del comfort di marcia.

Tra le altre novità, vale la pena citare l’introduzione di una nuova funzione elettronica capace di replicare gli effetti del differenziale LSD a slittamento limitato (solo sulla versione 2WD) e l’abbassamento del “minimo” di rotazione del motore da 850 a 680 giri/min, per una migliore risposta sul pedale dell’acceleratore e una motricità aumentata anche nelle condizioni di guida più difficili.

Toyota Hilux 2020

TOYOTA HILUX 2020: ALLESTIMENTI E PREZZI

Il nuovo Toyota Hilux 2020 sarà disponibile nei concessionari a partire da fine novembre in due tipologie di trazione: la 2WD e quella integrale 4WD. La prima proporrà esclusivamente l’allestimento Single Cab 4×2 con equipaggiamento di ingresso Active, mentre la seconda si distinguerà per le varianti Single Cab, Extra Cab e Double Cab. In questo caso l’allestimento di partenza sarà chiamato Comfort e prevede, di serie, il differenziale anteriore a disconnessione automatica, gli specchietti retrovisori elettrici con indicatore di direzione integrato, paraurti anteriore in tinta e sistema Start&Stop del motore.

L’allestimento successivo è il Lounge e sarà disponibile solo per le versioni 4×4 Extra Cab e Double Cab: rispetto al precedente aggiungerà i fari alogeni a quattro bulbi e i fendinebbia a LED, le cromature all’avantreno per la griglia del radiatore e per gli angoli del paraurti e, nell’abitacolo, l’infotainment da 8” con retrocamera e integrazione per lo smartphone. A seguire troviamo l’allestimento Executive, caratterizzato dai sistemi del Toyota Safety Sense, dai cerchi in lega bicolore da 18”, dal navigatore satellitare Toyota Touch, dai sensori di parcheggio anteriori e posteriori e, nell’abitacolo, dai sedili in pelle riscaldabili e regolabili elettricamente assieme al tergicristallo antighiaccio.

L’ultimo allestimento disponibile per il Toyota Hilux 2020 è l’Invincible, che rappresenta il top della gamma giapponese e salta subito all’occhio per alcuni dettagli specifici sia sulla carrozzeria, come la griglia anteriore, il paraurti, i passaruota, le maniglie delle portiere e del portellone posteriore e i cerchi, che negli interni, dove spiccano esclusive finiture metalliche nere e cromate assieme a una strumentazione dedicata con chiave smart entry.

Per quanto riguarda i prezzi, il listino del nuovo Toyota Hilux 2020 parte da 17.950 Euro con la versione 4×2 Single Cab in allestimento Active, per raggiungere quota 33.000 Euro nel caso si scegliesse la top di gamma 4×4 Invincible. Non mancano, ovviamente, le formule di leasing, con rate di 295 Euro per 48 mesi e assicurazione furto e incendio inclusa, così come quelle di noleggio a lungo termine da 635 Euro al mese, della durata sempre di 48 mesi oppure per una percorrenza di 100mila km.

Toyota Hilux 2020

TUTTO SU Toyota Hilux
Articoli più letti
RUOTE IN RETE